LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Affresco (di Renzo Piano) in bilico le responsabilit della politica
Piero Ottone
La Repubblica, Genova, 25/06/2005


IL PROGETTO di Renzo Piano, il cos detto Affresco, non un piano regolatore. la visione della Genova di domani, la visione affascinante di una Genova moderna e affacciata sul mare, dovuta a un grande architetto, grazie al cielo genovese, famoso nel mondo.
Alla sua presentazione l'Affresco stato accolto da un coro di applausi, da vivo entusiasmo.
Ma un grande progetto, proprio perch rivoluzionario, minaccia interessi particolari, suscita opposizioni. E' inevitabile che sia cos. L'Affresco propone una citt in simbiosi col mare, l'aeroporto esterno al porto, maggiorespazio peri traffici eper le operazioni portuali. Si scontra pertanto con i progetti esistenti, mai chiaramente espressi ma elaborati in sordina, che invecen allargano a oriente del porto (fra il Porto Antico e la Fiera del Mare) le riparazioni navali, prevedono cantieri, gru e officine, riempiono diterrailporticciolo esistente, il Duca degli Abruzzi, ripetono errori gi commessi nei quartieri occidentali della citt; anche previsto un nuovo porto turistico allaFoce, che certo procurerebbe cospicui guadagni ai costruttori, ma rovinerebbe un quartiere. Non solo: l'ampliamento dei traffici accrescerebbe la concorrenza fra gli operatori, minacciando
posizioni acquisite. Insomma: l'Affresco disturba tanti equilibri, tanti interessi.
E' naturale che chi minacciato si difenda: succede in tutto il mondo. Ma la soluzione, alla fine dei conti, pu solo venire dalla politica. In Italia, quando i progetti si scontrano con interessi particolari, consuetudine chela lotta divampi in silenzio dietro le quinte, e che intanto non si faccia nulla; cos gli anni passano e tutto rimane com'. In un paese serio, i pubblici amministratori presentano invece all'opinione pubblica i vari progetti, ne spiegano la portata, e infine impongono, forti del loro mandato, le soluzioni migliori per la comunit, assumendo le proprie responsabilit, senza tergiversare per mesi e per anni. Sar Genova una citt seria, quando in gioco il suo avvenire



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news