LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Calci, la Certosa apre l'archivio e la biblioteca
25 dicembre 2015 il Tirreno



Visite guidate anche per il nuovo allestimento del tabernacolo ligneo della Madonna col Bambino

Cosa leggevano i monaci certosini? Quali interessi coltivavano nella vita trascorsa al monastero? Si occupavano di religione certo, ma anche di botanica, geometria, storia, scienze e resoconti di viaggi. In occasione delle festivit natalizie, il complesso monumentale della Certosa di Calci, in provicnia di Pisa, offrela possibilit di accedere agli ambienti della Biblioteca e dell'Archivio storico attraverso visite guidate, per far conoscere il ricco patrimonio librario costituito da circa 2300 volumi, tra i quali incunaboli e preziose edizioni che spaziano dal Cinquecento al Settecento. Il pubblico potr anche visitare l'Archivio storico che comprende oltre 3300 pergamene (datate dal 999 alla seconda met del XVIII secolo) e documenti varie. Le visite avranno luogo il 29 dicembre ed il 2 gennaio, alle ore 10.30 e alle ore 12. Per informazioni tel . 050938430- Certosa di Calci (PI), Via Roma , 79.

In occasione della prima domenica del mese, che consente l'ingresso gratuito nei Musei statali, il Museo Nazionale di San Matteo, il 3 gennaio dedica speciali visite guidate al nuovo allestimento del pregiato tabernacolo ligneo raffigurante la Madonna col Bambino eseguito dal grande scultore Nino Pisano tra il 1360 ed il 1370. L'opera completa la sala recentemente inaugurata che presenta l'apparato scultoreo della chiesa di Santa Maria della Spina. Nota con l'appellativo di Madonna dei Vetturini o dei Cacciatori, la scultura in legno venne collocata, nel 1586, all'inizio di Borgo Stretto, nell'arco di una casa di propriet dei monaci di Nicosia (Calci) e divenne oggetto di culto da parte dei Medici prima delle battute
di caccia. La lunga esposizione all'esterno che aveva provocato la perdita quasi totale della doratura del fondo e dei nimbi e di parte della cromia delle figure, ha portato, nel 1982, al suo ricovero presso il museo e alla sostituzione con una copia.
L'appuntamento per le visite guidate gratuite a questo capolavoro del Trecento presso l'atrio del Museo alle ore 10.30 e alle 12.
Per informazioni tel. 050541865- Piazza San Matteo in Soarta, 1- Pisa



news

24-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news