LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PALERMO-Dal Comune 800 mila euro ai teatri, Beni Culturali: la Regione apre ai privati
www.plaermotoday.it, 16/12/2015

Approvato dalla Giunta il prelievo dal "Fondo di riserve" di risorse destinate ai teatri Massimo e Biondo, oltre a 300 mila euro per Natale e Capodanno. La Regione ha firmato oggi una circolare per regolamentare le "sponsorizzazioni", definendo i criteri per il project financing

Iniezione di risorse per i teatri palermitani, mentre la Regione strizza l'occhio ai privati per i suoi Beni culturali. La Giunta comunale ha deciso ieri il prelievo di alcune somme dal "Fondo di riserva" per il sostegno ad enti ed attivit culturali, destinando 390 mila euro per il Teatro Massimo, 500 mila euro per il Teatro Biondo e altri 300 mila euro per le attivit culturali e ricreative nel periodo di Natale e Capodanno. "Si conferma - affermano il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore Andrea Cusumano - un impegno costante e duraturo nel tempo da parte dellAmministrazione per sostenere le grandi e piccole realt culturali cittadine, per promuovere attivit di qualit e perch le istituzioni culturali siano sempre pi protagoniste della rinascita e dello sviluppo della nostra comunit".

Nuove prospettive per i Beni culturali, con la Regione che apre all'ingresso dei privati. E stata firmata oggi la circolare che regolamenta la materia delle "sponsorizzazioni" e definisce i criteri per il project financing che consentir al privato la gestione del bene. Nessun limite al contributo e trasparenza sui metodi di assegnazione, in linea con quanto previsto dal codice dei contratti. Per i contributi sotto i 40 mila euro sar possibile procedere a trattativa privata, fatto salvo il divieto di frazionamento artificioso. Sopra tale soglia la scelta dello sponsor dovr avvenire a seguito di una procedura di gara ad evidenza pubblica.

carlo vermiglio-2"Questa circolare - afferma l'assessore regionale ai Beni culturali Carlo Vermiglio (nella foto a destra) - definisce, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, le forme di coinvolgimento dei privati nella conservazione, valorizzazione e gestione dei beni culturali nel rispetto dei principi di trasparenza, evidenza pubblica e massima semplificazione, cos come previsto dalla finanziaria dello scorso maggio". Le tipologie di sponsorizzazione previste sono tre: quella finanziaria, dove lo sponsor si prende in carico le spese dell'intervento; quella tecnica, nel cui ambito tutto l'intervento o parte di esso viene progettato e realizzato a cura dello sponsor; quella mista, cio una combinazione delle prime due, dove, per, esempio lo sponsor potr curare la progettazione e successivamente erogare il finanziamento.

"Sar il contratto di sponsorizzazione - continua Vermiglio - a regolamentare in definitiva le prestazioni corrispettive, che graveranno tanto sul privato, obbligato ad una prestazione pecuniaria, quanto sul pubblico, impegnato a fornire prestazioni per veicolare il marchio o l'immagine dello sponsor". L'Amministrazione regionale proceder entro i primi mesi del 2016 nellindividuazione degli interventi per i quali si ritiene possibile ricorrere alla sponsorizzazione e che verranno pubblicati sul sito del dipartimento beni culturali. La procedura prevede anche la verifica dei requisiti di idoneit professionale, di qualificazione per eseguire lavori pubblici, di capacit economica e finanziaria, tecnica e professionale dei fornitori e dei prestatori di servizi.



news

31-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 31 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news