LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PALERMO-Dal Comune 800 mila euro ai teatri, Beni Culturali: la Regione apre ai privati
www.plaermotoday.it, 16/12/2015

Approvato dalla Giunta il prelievo dal "Fondo di riserve" di risorse destinate ai teatri Massimo e Biondo, oltre a 300 mila euro per Natale e Capodanno. La Regione ha firmato oggi una circolare per regolamentare le "sponsorizzazioni", definendo i criteri per il project financing

Iniezione di risorse per i teatri palermitani, mentre la Regione strizza l'occhio ai privati per i suoi Beni culturali. La Giunta comunale ha deciso ieri il prelievo di alcune somme dal "Fondo di riserva" per il sostegno ad enti ed attivit culturali, destinando 390 mila euro per il Teatro Massimo, 500 mila euro per il Teatro Biondo e altri 300 mila euro per le attivit culturali e ricreative nel periodo di Natale e Capodanno. "Si conferma - affermano il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore Andrea Cusumano - un impegno costante e duraturo nel tempo da parte dellAmministrazione per sostenere le grandi e piccole realt culturali cittadine, per promuovere attivit di qualit e perch le istituzioni culturali siano sempre pi protagoniste della rinascita e dello sviluppo della nostra comunit".

Nuove prospettive per i Beni culturali, con la Regione che apre all'ingresso dei privati. E stata firmata oggi la circolare che regolamenta la materia delle "sponsorizzazioni" e definisce i criteri per il project financing che consentir al privato la gestione del bene. Nessun limite al contributo e trasparenza sui metodi di assegnazione, in linea con quanto previsto dal codice dei contratti. Per i contributi sotto i 40 mila euro sar possibile procedere a trattativa privata, fatto salvo il divieto di frazionamento artificioso. Sopra tale soglia la scelta dello sponsor dovr avvenire a seguito di una procedura di gara ad evidenza pubblica.

carlo vermiglio-2"Questa circolare - afferma l'assessore regionale ai Beni culturali Carlo Vermiglio (nella foto a destra) - definisce, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, le forme di coinvolgimento dei privati nella conservazione, valorizzazione e gestione dei beni culturali nel rispetto dei principi di trasparenza, evidenza pubblica e massima semplificazione, cos come previsto dalla finanziaria dello scorso maggio". Le tipologie di sponsorizzazione previste sono tre: quella finanziaria, dove lo sponsor si prende in carico le spese dell'intervento; quella tecnica, nel cui ambito tutto l'intervento o parte di esso viene progettato e realizzato a cura dello sponsor; quella mista, cio una combinazione delle prime due, dove, per, esempio lo sponsor potr curare la progettazione e successivamente erogare il finanziamento.

"Sar il contratto di sponsorizzazione - continua Vermiglio - a regolamentare in definitiva le prestazioni corrispettive, che graveranno tanto sul privato, obbligato ad una prestazione pecuniaria, quanto sul pubblico, impegnato a fornire prestazioni per veicolare il marchio o l'immagine dello sponsor". L'Amministrazione regionale proceder entro i primi mesi del 2016 nellindividuazione degli interventi per i quali si ritiene possibile ricorrere alla sponsorizzazione e che verranno pubblicati sul sito del dipartimento beni culturali. La procedura prevede anche la verifica dei requisiti di idoneit professionale, di qualificazione per eseguire lavori pubblici, di capacit economica e finanziaria, tecnica e professionale dei fornitori e dei prestatori di servizi.



news

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news