LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

"Il Caravaggio clonato un risarcimento"
PAOLA NICITA
05 dicembre 2015 LA REPUBBLICA



L'OPERAREALIZZATA COI PIGMENTI ORIGINALI. TORTORICI: "NON SIGNIFICA IGNORARE IL FURTO N LA MAFIA"


L'Oratorio di San Lorenzo accoglie il ritorno di Caravaggio 2.0: il 12 dicembre sar consegnata l'opera che riproduce perfettamente "La Nativit" - stessa qualit dei pigmenti, stessa pellicola pittorica - rubata la notte del 16 ottobre 1969. Alla cerimonia sar presente il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella; l'iniziativa di Sky Arte, da un'idea di Peter Gradwell; a coordinare il progetto Bernardo Tortorici di Raffadali, che in qualit di presidente dell'associazione Amici dei musei gestisce l'Oratorio, di propriet della Curia.

Come rinasce il Caravaggio di San Lorenzo?

Vorrei sottolineare che ricollocare l'opera, o la sua clonazione, non significa certo voler nascondere il vuoto lasciato dalla mafia e far finta che il furto non sia accaduto. Chi conosce il nostro l'impegno per l'Oratorio di San Lorenzo sa bene quante iniziative dedichiamo all'opera rubata per mantenerne viva la memoria; e il tema della mafia lo abbiamo ben presente. Per questo motivo la presenza dell'opera sar un risarcimento, per l'amore che nutriamo per questo luogo.

Sar presente il presidente della Repubblica...

Gi la sua presenza un risarcimento morale.

Una cerimonia ristrettissima, alla quale seguir una speciale apertura al pubblico pomeridiana gratuita: un regalo alla citt.

Ma come stato realizzato il "nuovo" Caravaggio?

Si tratta della perfetta riproposizione della pittura di Caravaggio: una esperienza unica dal punto di vista tecnologico.

RIPRODUZIONE RISERVATA

non volta a espliciti scopi di spettacolarizzazione turistica di bassa lega come nella bizzarra piotesi di anastilosi del tempio G di Selinunte) la componente iconica dell'architettura assente, la sua dimensione memoriale. cos per Villa Deliella, a prescindere dal fatto che oltre due generazioni di palermitani non hanno mai visto quell'opera di Ernesto Basile se non in antiche fotografie in bianco e nero. Rispetto a questa dimensione consolatoria, pensare all'uso di una architettura esercizio pi complesso, e investe una visione della citt, non soltanto quindi del suo passato ma anche delle sue trasformazioni e dei suoi assetti futuri. Quello che continua a mancare nel dibattito palermitano.




news

16-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news