LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Atteso oggi il voto finale alla Camera sul DL 63 - Test archeologico prima del cantiere
Valeria Uva
Il Sole 24-Ore, 22 giugno 2005


ROMA - Passa, con uno scivolone della maggioranza, l'archeologia preventiva. Ieri l'Aula della Camera ha approvato le norme del DL 63/2005 che istituiscono la verifica in fase di progettazione dell'interesse archeologico delle aree per le opere pubbliche.

Durante le votazioni il Governo stato battuto su un emendamento dell'opposizione. Con 199 voti favorevoli contro 187 contrari stata approvata una modifica, marginale, proposta dalla diessina Franca Grignaffini sulla quale Governo e relatore avevano espresso parere contrario.

La piccola correzione allunga da dieci a 15 giorni il termine entro cui le Sovrintendenze possono richiedere all'amministrazione documenti integrativi sull'opera da realizzare.

Molto pi significativa, invece, perch concede un pi ragionevole lasso di tempo alle Sovrintendenze per valutare i progetti, l'altra modifica al testo, anche in questo caso proveniente dai banchi dell'opposizione (ma accettata dalla maggioranza) approvata ieri.

Il tempo entro cui il Sovrintendente deve decidere se sottoporre il progetto alla verifica dell'interesse archeologico passa dai soli 30 a 90 giorni. L'obiettivo della nuova procedura evitare di bloccare i cantieri al primo ritrovamento archeologico. Per, raggiungerlo si intensificano i controlli nella fase della progettazione e si istituisce un nuovo passaggio burocratico.

Tutta la procedura parte infatti una volta approvato il progetto preliminare di un'opera pubblica che ricade in un'area di interesse archeologico. A quel punto la stazione appaltante deve trasmettere alle Sovrintendenze, oltre a una copia del progetto, anche i risultati delle indagini geologiche e tutta una serie di informazioni (dai dati di archivio ai risultati delle osservazioni dei terreni) per consentire ai Beni culturali di decidere se sottoporre o no il progetto alla verifica di interesse archeologico.

Una verifica che consiste in carotaggi e saggi in modo da capire cosa si nasconde sotto il terreno. Tre le conclusioni
possibili: l'assenza di reperti di valore e dunque il via libera al cantiere, la presenza di alcuni beni non di grande valore da spostare in musei, o, infine, l'emersione di reperti significativi.

In questo caso spetta al Sovrintendente decidere se e come far partire i lavori, assicurando al tempo stesso la tutela. Con queste norme si protegge davvero il patrimonio archeologico del Peese commenta Pierantonio Zanettin (Fi), relatore del Dl . Almeno in questo caso il Centro destra non potr essere tacciato di voler distruggere i nostri beni culturali.

In effetti l'archeologia preventiva ha gi incassato il consenso di parte dell'opposizione. Commenta il diessino Carlo Carli: Cos si evitano due danni: quello ai reperti, ritrovati a sorpresa durante i lavori, e quello al cantiere che, con il blocco dovuto alle scoperte, rischia sempre di perdere i finanziamenti per l'opera.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news