LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ara Pacis, il progetto sar ridimensionato
Secolo d'Italia 30/3/2003

Si riunir domani la commissione scientifica che avr il
compito di formulare le linee guida per la riqualificazione dell'area di Piazza Augusto Imperatore
e delle zone limitrofe. Costituita
con decreto del ministro per i Beni e le Attivit culturali, Giuliano
Urbani, la commissione dovr valutare attentamente il rapporto
tra il nuovo contenitore dell'Ara
Pacis, disegnato dall'architetto
americano Richard Meier, e l'assetto urbanistico circostante. I
commissari - ha dichiarato Urbani - avranno il delicato compito
di attuare l'accordo siglato a suo
tempo fra il ministero e il comune di Roma, dove si conviene sulla necessit di alcune varianti sul
progetto per la valorizzazione dell'area pedonale che tengano con-
to del contesto monumentale circostante. Il fine di "alleggeri-
re" il progetto Meier, cui l'ex sindaco Rutelli affid, senza una gara e con il parere contrario di
molti urbanisti e architetti, l'incarico di risistemare la copertura
dell'Ara Pacis.
L'intera vicenda da tempo oggetto di polemica: nessuno sembra conoscere infatti con esattezza quale sar l'effetto finale del
nuovo complesso museale e c'
da aggiungere che Meier non
sembrato finora affatto disposto
a ridisegnare il suo progetto.
In particolare le modifiche dovrebbero essere apportate alle dimensioni complessive della nuova copertura che finirebbe con l'oscurare le facciate delle chiese di
san Rocco e di San Girolamo dei
Croati, che risalgono al XVI secolo.
Nel testo dell'accordo tra Comune e ministero, inoltre, si afferma che vanno riconsiderati alcuni dettagli progettuali in fase
esecutiva come il diretto attacco
della superficie vetrata con il muro iscritto con le res gestae. Ancora si dovrebbe verificare con
il progettista l'equilibratura degli
sporti di copertura che, cos come
prefigurata, appare eccessivamente pronunciata sul panorama
urbano oltretutto a ragione della
quota assai elevata conseguita
nell'insieme della piazza storica.
Detto in termini pi brutali,
quindi, il complesso disegnato da
Meier troppo grosso e invadente e mal si inserisce nel tessuto
urbano circostante.
La polemica sulle sorti dell'Ara
Pacis si era impennata alcuni
giorni fa, quando il sovrintendente statale Roberto Di Paola aveva
annunciato di avere posto il vincolo all'intera piazza Augusto Imperatore a tutela dell'Ara Pacis e
del contesto urbano in cui si colloca, rivelando anche che sul cantiere incombe la sospensione dei
lavori, perch sono state ritrovate delle mura rinascimentali e i
primi gradini della scalinata degli
Specchi. Affermazioni alle quali
si era contrapposto il sovrintendente comunale Eugenio La Rocca, per il quale il progetto Meier
non affatto invasivo, ha avuto
tutti i nulla osta necessari e sar
realizzato come previsto originariamente e ultimato entro la primavera del 2004.
Chi proprio non si rassegna all'idea del nuovo complesso museale progettato da Meier - che
prevede uffici, un internet caff,
un punto shopping - Vittorio
Sgarbi, per il quale il progetto
otto volte pi grande del necessario e trasformer l'Ara Pacis in
una specie di Mc Donald's, un
luogo da visitare mentre la teca di
Morpurgo era un luogo da guardare, si passava e dai vetri si am-
mirava" l'Ara Pacis.
Rutelli - ha affermato Sgarbi in
un'intervista - pensando di essere
Lorenzo de' Medici commission
senza concorso a Meier il progetto dell'Ara Pacis. Ma lui non era il
Magnifico e purtroppo Meier non
era Leonardo. Le critiche di
Sgarbi non sono isolate, contro il
progetto infatti si sono schierati
personaggi di spicco del mondo
dell'arte come Giorgio Muratore,
Massimiliano Fuksas, Paolo Por-
toghesi.



news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news