LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sul Petruzzelli evitiamo almeno gli equivoci
Egidio Pani
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO 10-GIU-2005

Leggo sulla Gazzetta che il sottosegretario Bona esprime soddisfazione perch si elimina l'equivoco della Fondazione cosiddetta regionale.
Possiamo gioire tutti ma per il rispetto almeno della volont di Organi elettivi (ah il federalismo!) va ricordato che quella Fondazione venne approvata, all'unanimit, tra marzo e maggio del 2003, dal Consiglio comunale, Consiglio provinciale, Giunta della Regione Puglia. Era il frutta d anni di lavoro.
Per la ricostruzione del Teatro privato Petruzzelli erano necessari interventi finanziari degli Enti mentre il Comune d Bari vantava anche diritti reali sul suolo. La questione, comunque, doveva chiudersi e gli Enti erano pronti ad ogni sacrificio.
Si chiese, per, che: a) la Puglia fosse dotata di idonea infrastruttura culturale (Fondazione Lirica); b) venisse assicurato il recupero dei teatri d propriet pubblica: Piccinni, Margherita, Auditorium, per salvare un patrimonio in pericolo (ovviamente con gli appalti della Sovrintendenza) ed assicurare la gestione con riduzione dei costi, sviluppo di sinergie funzionali, etc.
La Fondazione aveva, quindi, come animus motivante, il sistema dei teatri baresi modello di programmazione culturale per l'area metropolitana d Bari e la Regione stessa.
Il Ministero era a conoscenza delle attivit di Comune, Provincia, Regione e perci poteva far presente, a tempo debito, eventuali osservazioni sulle delibere che erano espressione della volont delle comunit regionale e locale.
Perci il sottosegretario Bono affermava nel suo appassionato intervento in Parlamento - Commissione Cultura in sede deliberante - il 28 ottobre 2003: . ..si stabilito che la ricostruzione del teatro deve essere effettuata con ifinanziamenti dello Stato e le quote di una fondazione costituenda tra Enti locali ed il Ministero. Tale fondazione deve ricostruire il Teatro Petruzzelli e gestire il sistema teatrale barese, che si articola sul Petruzzelli, sul Teatro Piccinni, sul Teatro Margherita e sull'Auditorium. Perci attraverso quell'impegno, attraverso il dato riconosciuta della fattiva operosit degli enti territoriali locali... etc. etc.. Hgiorno dopo, 29 ottobre, la legge viene approvata.
E' la legge 11 novembre 2003, n. 310 Costituzione della Fondazione lirico-sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari anche se i Teatri di Bari non ci sono pi nella Fondazione ministeriale che nasce frettolosamente a Bari con atto notarile del 4 febbraio 2004.
Tutta mutabile nella questione Petruzzelli e la sua storia infinita ancora tutta da scrivere. (E la scriveremo).
Evitiamo, per, equivoci perch quella storia ne gi stracarica.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news