LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Per la cultura spesi 185 milioni
Andrea Indini
Il Giornale cronaca Milano 10-GIU-2005

Alla faccia di chi, ogni volta, polemizza perch Milano non investe mai nella cultura. Negli ultimi otto anni, sono stati investiti 185 milioni di euro per la rinascita artistica della citt. In occasione di un sopralluogo al cantiere del Museo di storia naturale in fase di ristrutturazione, il vicesindaco Riccardo De Corato ha colto l'occasione per tirate alcune somme.
Gli importanti interventi di adeguamento alla normativa di prevenzione incendi, in atto nell'edificio di corso Venezia, sono legati ad altri lavori di ristrutturazione edile che sono stati conclusi due anni fa. Una spesa complessiva di 5 milioni e 730mila euro. Dal 1997 ad oggi - fa sapere De Corato - abbiamo investito 185 milioni di euro per realizzare importanti opere di edilizia culturale e riconsegnare ai milanesi teatri, musei, monumenti e biblioteche. Un progetto che ha segnato una rinascita artistica del capoluogo lombardo. Il vicesindaco ha colto l'occasione per illustrare le principali opere realizzate (o hi fase di esecuzione) dall'Amministrazione Albertini. Tra le tante, ha ricordato oltre al restauro e alla messa a norma del Teatro alla Scala che ha comportato un investimento di 55 milioni di euro, il Teatro degli Arcimboldi, costruito in soli ventisette mesi per una spesa di 55,5 milioni di euro, i lavori al Castello Sforzesco, a Palazzo Reale, alla Villa Reale di via Palestre alla Villa Utta, alla Fabbrica del Vapore e al museo della Scienza e della tecnica. E ancora: la Rotonda della Besana, il Teatro Dal Verme, il Teatro litta, il Palazzo della Ragione e il recupero dell'ex Albergo diurno Cobianchi in Galleria Vittorio Emanuele li. Inoltre, la giunta Albertini ha finanziato per 25 milioni il progetto per il nuovo Arengario.
Il sopralluogo di ieri mattina al Museo di storia naturale servito a fare il punto sugli interventi di adeguamento normativo di prevenzione incendi. In particolare, si dotato l'edifcio di impianto di condizionamento, sono stati ristrutturati servizi e laboratori e si sono resi agibili i sottotetti per i depositi. 11 vicesindaco ha, poi, visitato gli impianti di spegnimento a schiuma e di aspirazione vapori alcool, oltre alle compartizioni antincendio e alle porte resistenti al fuoco gi poste in opera. I lavori, iniziati nell'ottobre 2004, saranno ultimati a ottobre.
Costruito nel 1893, l'edificio che ospitali Museo di storia naturale il pi importante in Italia per le collezioni zoologiche e botaniche e per i laboratori di alto interesse scientifico. Meta di numerose visite pubbliche, il luogo -conclude De Corato - deve assicurare elevate condizioni di sicurezza. Proprio per questo, l'edificio oggetto dal 2002 di interventi di risanamento ambientale e abbattimento delle barriere architettoniche.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news