LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Al convegno delle Fondazioni bancarie Davide Croff lancia un appello per sostenere l'attività della Biennale
di Alessandra Artale
Nuova Venezia-Mattino di Padova-Tribuna di Treviso 09-GIU-2005




Fondazioni private all'assalto dell'arte? Così parrebbe, almeno a sentire quel che si è detto ieri nel convegno, ospitato dalla Fondazione Cini all'Isola di San Giorgio, su «Costruire le collezioni. Fondazioni e banche per l'arte contemporanea» organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.
Saluti di rito del presidente Andrea Comba e del vice presidente Giovanni Ferrerò, poi la parola passa a Davide Croff, presidente della Biennale, per la verità un po' di fretta, visto gli impegni che ieri devono averlo travolto. Un accorato appello per la «sua» Biennale: «Spero che i soggetti economici, e in particolare le fondazioni bancarie, possano dare un contributo al mondo delle istituzioni artistiche con una partecipazione diretta e lo dico pensando alla Biennale nell'anniversario dei 110 anni dalla sua nascita. Il mio auspicio - ha continuato Croff - è che con la crescita di sensibilità si abbia un ruolo più importante a sostegno dell'arte».
Non solo, il presidente spiega anche come le fondazioni bancarie dovrebbero intervenire e cioè mantenendo alta la produzione culturale con una visione a lungo periodo e garantendo un'organizzazione efficiente e capace di realizzare gli obiettivi che i curatori e i direttori dei vari festival q eventi si sono prefissati. La sua ricetta quindi è un mix di alto profilo culturale e perfetta organizzazione. Auguri. Già il suo saluto era in questa direzione, dichiarando «significativo il fatto che questo convegno si è svolto a Venezia proprio nel giorno di apertura della Biennale».
Dopo di lui Sir Nicholas Serota, direttore della Tate Gallery di Londra, e Rudi Fuchs, primo direttore del Castello di Rivoli, si sono espressi in toni entusiastici verso le iniziative della Fondazione CRT. A concludere i lavori il ministro per i Beni e le Attività Culturali Rocco Buttiglione che considera comunque fondamentale il ruolo dello Stato nella gestione dell'arte, ma auspica collaborazioni fattive con le fondazioni bancarie, cercando il massimo coordinamento. In realtà, e lo ammette lui stesso, lo Stato non ha soldi per poter far tutto quello che vorrebbe, quindi il futuro dell'arte è «una sinergia fra il pubblico e il privato».



news

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

Archivio news