LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La memoria messa in vendita e lappello dei partigiani
Lionello Bertoldi* - Toni Visentini
Corriere dell'Alto Adige 10/6/2015

* Lionello Bertoldi presidente onorario Anpi di Bolzano

Il sacrario di Mauthausen in Austria fu salvato dallUnione Sovietica che lo acquist e lo don alla fondazione. Per salvare almeno un resto di Gusen, sempre in Austria, uno dei forni crematori, intervennero Aned Italia (Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti) e Aned Francia.
Lingordigia , dopo aver cacciato il Memorial Italia da Auschwitz, vuole ora dissolvere quellunico segno di orrore che ancora resta lOrtskommandantur delle SS del campo di sterminio di Belzec in Polonia. Noi proteggiamo quella memoria e quindi faremo il necessario per la salvezza. Sosteniamo Aned, scriviamo alla ministra Mogherini, scriviamo allEuropa di cui Belzec memoria. Lo conquisteremo nuovamente sorridendo.

Caro senatore Bertoldi,
stato proprio il sito internet del Corriere della Sera a raccontare sabato scorso la storia, da troppo pochi conosciuta, del Lager di Belzec, uno dei tre campi di concentramento che i nazisti costruirono nellest della Polonia dopo averla invasa.
Meno famoso di Sabibor e di Treblinka, il campo di Belzec resta per uno dei pi grandi luoghi di sofferenza dentro la tragedia dellOlocausto, con centinaia di migliaia di morti, in gran maggioranza ebrei ma anche cattolici. Ora le Ferrovie Polacche vogliono vendere quellarea per un prezzo di neppure quarantamila euro: hanno gi fissato la data delloperazione, precisamente il 22 giugno.
Quanto resta di quel campo soprattutto la Kommandantur da dove i capi nazisti del Lager di Belzec dirigevano le loro operazioni di morte. A Belzec non cerano forni crematori, perci i corpi delle vittime dei nazisti vennero sepolti in decine e decine di fosse comuni: tutto il territorio del campo di sterminio a essere cos testimonianza dellOlocausto.
Anche per tale ragione quel luogo va mantenuto come santuario della memoria. Lappello suo e dellAssociazione ex deportati va pertanto sostenuto e il nostro giornale appoggia con convinzione liniziativa rivolgendola soprattutto alla Ue.
Toni Visentini



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news