LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La memoria messa in vendita e lappello dei partigiani
Lionello Bertoldi* - Toni Visentini
Corriere dell'Alto Adige 10/6/2015

* Lionello Bertoldi presidente onorario Anpi di Bolzano

Il sacrario di Mauthausen in Austria fu salvato dallUnione Sovietica che lo acquist e lo don alla fondazione. Per salvare almeno un resto di Gusen, sempre in Austria, uno dei forni crematori, intervennero Aned Italia (Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti) e Aned Francia.
Lingordigia , dopo aver cacciato il Memorial Italia da Auschwitz, vuole ora dissolvere quellunico segno di orrore che ancora resta lOrtskommandantur delle SS del campo di sterminio di Belzec in Polonia. Noi proteggiamo quella memoria e quindi faremo il necessario per la salvezza. Sosteniamo Aned, scriviamo alla ministra Mogherini, scriviamo allEuropa di cui Belzec memoria. Lo conquisteremo nuovamente sorridendo.

Caro senatore Bertoldi,
stato proprio il sito internet del Corriere della Sera a raccontare sabato scorso la storia, da troppo pochi conosciuta, del Lager di Belzec, uno dei tre campi di concentramento che i nazisti costruirono nellest della Polonia dopo averla invasa.
Meno famoso di Sabibor e di Treblinka, il campo di Belzec resta per uno dei pi grandi luoghi di sofferenza dentro la tragedia dellOlocausto, con centinaia di migliaia di morti, in gran maggioranza ebrei ma anche cattolici. Ora le Ferrovie Polacche vogliono vendere quellarea per un prezzo di neppure quarantamila euro: hanno gi fissato la data delloperazione, precisamente il 22 giugno.
Quanto resta di quel campo soprattutto la Kommandantur da dove i capi nazisti del Lager di Belzec dirigevano le loro operazioni di morte. A Belzec non cerano forni crematori, perci i corpi delle vittime dei nazisti vennero sepolti in decine e decine di fosse comuni: tutto il territorio del campo di sterminio a essere cos testimonianza dellOlocausto.
Anche per tale ragione quel luogo va mantenuto come santuario della memoria. Lappello suo e dellAssociazione ex deportati va pertanto sostenuto e il nostro giornale appoggia con convinzione liniziativa rivolgendola soprattutto alla Ue.
Toni Visentini



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news