LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PISA - San Paolo e Qualquonia sempre in attesa di aiuti
di Danilo Renzullo
17 aprile 2015 IL TIRRENO

PISA Chiuso e inagibile. In alcuni casi pericolante e con gravi problemi strutturali. Un vasto patrimonio artistico e culturale cittadino aspetta di essere recuperato e valorizzato e, per il momento, resta inaccessibile. Vediamo alcuni casi. San Paolo a Ripa d'Arno. Conosciuta anche come Duomo vecchio, la chiesa di San Paolo a Ripa d'Arno (di propriet della Curia) una delle principali chiese romaniche della citt. "Ingabbiata" nel 2010, stata chiusa due anni dopo a seguito di infiltrazioni dal tetto, crepe, cedimenti e soprattutto a causa della "torsione" di una parete esterna che rischiava di sprofondare. Negli anni sono stati effettuati studi e una prima messa in sicurezza con uno stanziamento di circa 350.000 euro. Per il restauro occorrono circa 2,5 milioni di euro. Cappella di Sant'Agata. Un tempo San Paolo a Ripa d'Arno era unito alla cappella di Sant'Agata, anch'essa in attesa di interventi di restauro. Di propriet comunale, per la struttura stato definito un progetto preliminare che ha consentito di ricevere un finanziamento di quasi 92.000 dalla Fondazione Pisa. Le risorse sarebbero per a rischio perch non mai stato presentato un progetto esecutivo. Sant'Antonio in Qualquonia. A pochi passi di distanza l'emergenza colpisce la chiesa di Sant'Antonio in Qualquonia (propriet comunale). Negli anni scorsi sono stati eseguiti lavori di somma urgenza per riparare il tetto, in parte crollato, per un totale di 40.000 euro. Per il restauro occorrono 2,9 milioni, in parte (1,1 milioni) chiesti alla Fondazione Pisa con un progetto presentato nell'ambito del bando per i beni culturali. San Zeno. Un progetto simile stato presentato per il restauro del tetto della chiesa di San Zeno e per interventi finalizzati ad ottenere le autorizzazioni per lo svolgimento di attivit teatrali e musicali nella struttura di propriet comunale (500.000 euro la somma necessaria). Chiostro di San Francesco. Parte del seicentesco chiostro (propriet comunale), stato recuperato con un investimento di 1,4 milioni e attrezzato per ospitare il nido Coccapani. La Sovrintendenza ha definito un progetto per il recupero del chiostro principale (propriet demaniale) e in particolare del tetto, ora in condizioni disastrose: servono 300.000 euro. Chiesa dei Cavalieri. Sono ripresi i lavori per il rifacimento della copertura della Chiesa dei Cavalieri, gravemente danneggiata da infiltrazioni d'acqua. I lavori alla struttura progettata da Vasari, di propriet della Curia, sono stati finanziati dalla Fondazione Pisa con 350.000 euro.




news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news