LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Ss.Annunziata,selciato nuovo con pietre anti scossoni
ERNESTO FERRARA
02 aprile 2015 la Repubblica



ADDIO BUCHE/RIPAVIMENTAZIONE ANCHE IN VIA VENEZIA E VIA MICHELI MA CON L'ASFALTO


VENEZIA- Micheli-Annunziata, arriva la triplice intesa. Dopo gli anni della collisione frontale tra Comune e "vecchie zie", Palazzo Vecchio e la Soprintendenza sono ormai a un passo da un accordo storico su un pezzo strategico del centro: da una parte la "signora della tutela", l'architetto Alessandra Marino, a un passo dall'autorizzare in via definitiva il discusso progetto di rifacimento in asfalto e non pi in pietra di via Venezia e via Micheli, due delle strade pi belle della fascia ottocentesca ma anche probabilmente due fra le strade pi disastrate dell'area Unesco; dall'altra, per proteggere la basilica e il loggiato di Santissima Annunziata dalle pesanti vibrazioni dei bus Palazzo Vecchio si dice pronto a installare due "giunti" nella pavimentazione in pietra, due stecche di materiale assorbente in grado di tenere al riparo la chiesa a rischio stabilit. Esattamente quello che da tempo chiede l'ente ministeriale per la tutela del patrimonio storico e artistico. E se vero che l'accordo non ancora nero su bianco lo anche che gli uffici dell'assessore ai lavori pubblici Stefano Giorgetti hanno gi il progetto e il piano dei lavori pronto: A luglio in via Venezia partiamo col rifacimento delle tubature del gas da parte di Toscana Energia, a settembre scattano i lavori per il nuovo manto stradale sia in via Venezia che in via Micheli , annuncia.

un'operazione a cui da mesi gli uffici lavorano in gran segreto e su cui per pi volte i tecnici del Comune e della Soprintendenza si sono incontrati. Sull'ipotesi di rifare col bitume e non con la pietra via Venezia- Micheli gi Renzi si era cimentato trovando sulla sua strada non solo la Soprintendenza ma anche alcuni residenti. Lui opponeva la ragione economica: 180 mila euro per l'asfalto, oltre 700 mila per rifare le pietre in via Venezia, poco meno in via Micheli. Vuoi per il blocco del patto di stabilit vuoi per l'ostinata resistenza dell'ente per la tutela e di un gruppo di residenti innamorati della tutela, alla fine l'ex sindaco non ne fece di nulla. Ora la vicenda torna sul tavolo dell'assessorato ai lavori pubblici. E per uscire dalle secche arriva l'idea: legare il rifacimento delle due strade in asfalto (salvando per i marciapiedi in pietra) a Ss. Annunziata, su cui la Soprintedenza da tempo spinge per i "giunti" salva basilica. Palazzo Vecchio accetta l'idea di realizzarli nonostante la spesa sia piuttosto elevata, 100-150 mila euro che per potrebbero essere pagati da uno sponsor. E le pietre di Venezia e Micheli non saranno buttate via: Saranno riutilizzate per S. Marco o piazza S.Martino, per tutti i rifacimenti parziali di strade o piazze in pietra, prevede Giorgetti. E l'accordo ormai a un passo. Non il solo con la Soprintendenza: a breve anche quello sulla piazza del Carmine pedonalizzata. Al centro Palazzo Vecchio vuole mantenere le pietre restaurandole, in fondo, dall'altro lato della basilica, vuole creare un filare di alberi.




news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news