LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Accordo sul lavoro Uffizi e Accademia visitabili a Pasqua
GAIA RAU
31 marzo 2015 LA REPUBBLICA




SALVA la Pasqua agli Uffizi e all'Accademia; salvi i diritti dei lavoratori dei servizi aggiuntivi nei musei statali fiorentini e non. Alla fine l'accordo stato trovato e ieri mattina, a Roma, stato firmato il protocollo che prevede l'inserimento, nel bando di gara che in base alla riforma Franceschini regoler le future concessioni di bookshop, prenotazioni, guardaroba, accoglienza e biglietterie, di una clausola sociale che garantisca agli attuali dipendenti la stabilit dei livelli occupazionali e retributivi. Di conseguenza, Filcams Cgil e Uiltucs Uil hanno revocato lo sciopero, indetto nei giorni scorsi, che avrebbe causato la paralisi dei principali musei della citt sabato e domenica prossimi, decisione dichiarata illegittima dall'autorit di garanzia e che aveva fatto infuriare il sindaco Dario Nardella. Il quale, adesso, esprime soddisfazione per il ritiro di uno sciopero. E aggiunge: A Firenze siamo convinti che la cultura non debba chiudere mai, debba restare aperta 365 giorni all'anno, coinciliando tutto ci con le aspettative legittime dei lavoratori. A Pasqua i musei saranno gratuiti.

La protesta fiorentina riguardava 300 dipendenti, per lo pi a tempo indeterminato, di Opera Laboratori, la societ, appartenente al gruppo Civita, che dal 1998 gestisce i servizi aggiuntivi nei 17 musei statali della citt: Uffizi e Accademia ma anche, fra gli altri, Bargello, Palazzo Pitti, Cappelle Medicee, San Marco, cenacoli e ville medicee. Servizi che la nuova riforma prevede siano messi a bando in tutta Italia, in virt di quella che Franceschini ha sempre rivendicato come esigenza di trasparenza. Lo scorso 6 febbraio lo stesso ministro, in visita a Firenze, aveva incontrato i lavoratori di Opera, riconoscendo l'opportunit della clausola di salvaguardia. Una rassicurazione informale che non era bastata a convincere i sindacati, i quali avevano annunciato lo sciopero in mancanza di un impegno pi consistente. Che ieri finalmente arrivato, con l'accordo sottoscritto dal ministro e dai rappresentanti nazionali di Cgil, Cisl e Uil: Ho incontrato i sindacati e abbiamo firmato il protocollo che conferma l'impegno che avevo gi assunto , commenta Franceschini. Questa la buna politica: quella che trova soluzioni giuste partendo dal confronto tra posizioni diverse, fa eco Massimiliano Bianchi della Cgil. Soddisfazione anche dal presidente della commissione cultura in Senato Andrea Marcucci e dalla segretaria regionale ai beni culturali Paola Grifoni, che parla di un accordo che permette di guardare al futuro con rinnovato ottimismo . I musei statali resteranno dunque aperti per Pasqua e vigilia secondo gli orari consueti. Non solo: luned, giorno di Pasquetta ( e normalmente di chiusura) saranno visitabili in via straordinaria Uffizi e Accademia ( 8.15-18.50), Boboli, Argenti e Galleria del costume (8.15-18.30) e San Marco (8.15-16.50). Da oggi chiudono alle 17 e non pi alle 13.50 le Cappelle Medicee (di riposo a Pasquetta).



news

23-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news