LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Capo Bianco, una frana sulla costa degli Argonauti
03 marzo 2015 IL TIRRENO



PORTOFERRAIO Una grossa frana sulla costa di Capo Bianco. quanto segnala l'associazione ambientalista Legambiente Arcipelago toscano che chiede chiarimenti all'amministrazione comunale di Portoferraio circa l'impatto di alcuni interventi edilizi in un'area particolarmente pregiata e delicata dal punto di vista ambientale della citt medicea. Nei giorni scorsi spiegano da Legambiente Arcipelago toscano abbiamo ricevuto segnalazioni da alcuni cittadini di quello che, a prima vista, era stato scambiato per uno scarico di materiali sulla costa tra Capo Bianco (inserita nel 2014 nell'iniziativa "La pi bella sei tu" da Legambiente tra le 10 spiagge pi belle d'Italia) e le due spiaggette sotto il viale Einaudi, a Portoferraio, proprio dove sono in corso alcuni lavori di ampliamento di due ville costiere, con grossi interventi anche sulle aree di pertinenza. Gli ambientalisti sono andati a vedere via mare e si sono resi conto che in realt si tratta di una grossa frana distaccatasi sulla costa. Inoltre, segnalano gli ambientalisti in una lettera inviata al sindaco di Portoferraio Mario Ferrari, sempre lungo lo stesso tratto di costa adiacente all'area di tutela biologica Le Ghiaie-Scoglietto-Capo Bianco, ci stato segnalato un grosso lavoro di rimozione della vegetazione lungo la strada che porta al parcheggio costiero tra le spiagge di Capo Bianco e della Padulella. In questo caso ci siamo recati sul posto spiegano dall'associazione ambientalista abbiamo potuto verificare, in apparente assenza di cartelli attestanti la natura dei lavori, il completo abbattimento della vegetazione con la creazione di alcuni terrazzamenti, l'ultimo dei quali sostenuto da una palizzata realizzata a quanto sembrerebbe con la stessa vegetazione abbattuta. Visto il delicato contesto ambientale e paesaggistico, caratterizzato alla presenza dell'area di tutela biologica, la presidente di Legambiente Arcipelago toscano, Maria Frangioni, chiede al sindaco di Portoferraio Mario Ferrari: Quali iniziative si intendano prendere per la messa in sicurezza di una costa frequentatissima durante il periodo estivo, in particolare rispetto al nuovo fronte di frana spiega se la frana di Capo Bianco abbia una qualche relazione con i lavori in corso nella soprastanti ville di viale Einaudi. Chiediamo inoltre conclude la presidentessa Maria Frangioni se tali lavori, sia realizzati che in corso di realizzazione, siano conformi alle concessioni rilasciate dal Comune di Portoferraio, agli strumenti urbanistici ed ai vincoli paesaggistici ed ambientali ricadenti sull'area. Qual la natura dei lavori accanto al parcheggio costiero e se sono conformi alle eventuali autorizzazioni rilasciate dal Comune di Portoferraio. (lu.ce.)



news

31-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 31 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news