LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Capo Bianco, una frana sulla costa degli Argonauti
03 marzo 2015 IL TIRRENO



PORTOFERRAIO Una grossa frana sulla costa di Capo Bianco. quanto segnala l'associazione ambientalista Legambiente Arcipelago toscano che chiede chiarimenti all'amministrazione comunale di Portoferraio circa l'impatto di alcuni interventi edilizi in un'area particolarmente pregiata e delicata dal punto di vista ambientale della citt medicea. Nei giorni scorsi spiegano da Legambiente Arcipelago toscano abbiamo ricevuto segnalazioni da alcuni cittadini di quello che, a prima vista, era stato scambiato per uno scarico di materiali sulla costa tra Capo Bianco (inserita nel 2014 nell'iniziativa "La pi bella sei tu" da Legambiente tra le 10 spiagge pi belle d'Italia) e le due spiaggette sotto il viale Einaudi, a Portoferraio, proprio dove sono in corso alcuni lavori di ampliamento di due ville costiere, con grossi interventi anche sulle aree di pertinenza. Gli ambientalisti sono andati a vedere via mare e si sono resi conto che in realt si tratta di una grossa frana distaccatasi sulla costa. Inoltre, segnalano gli ambientalisti in una lettera inviata al sindaco di Portoferraio Mario Ferrari, sempre lungo lo stesso tratto di costa adiacente all'area di tutela biologica Le Ghiaie-Scoglietto-Capo Bianco, ci stato segnalato un grosso lavoro di rimozione della vegetazione lungo la strada che porta al parcheggio costiero tra le spiagge di Capo Bianco e della Padulella. In questo caso ci siamo recati sul posto spiegano dall'associazione ambientalista abbiamo potuto verificare, in apparente assenza di cartelli attestanti la natura dei lavori, il completo abbattimento della vegetazione con la creazione di alcuni terrazzamenti, l'ultimo dei quali sostenuto da una palizzata realizzata a quanto sembrerebbe con la stessa vegetazione abbattuta. Visto il delicato contesto ambientale e paesaggistico, caratterizzato alla presenza dell'area di tutela biologica, la presidente di Legambiente Arcipelago toscano, Maria Frangioni, chiede al sindaco di Portoferraio Mario Ferrari: Quali iniziative si intendano prendere per la messa in sicurezza di una costa frequentatissima durante il periodo estivo, in particolare rispetto al nuovo fronte di frana spiega se la frana di Capo Bianco abbia una qualche relazione con i lavori in corso nella soprastanti ville di viale Einaudi. Chiediamo inoltre conclude la presidentessa Maria Frangioni se tali lavori, sia realizzati che in corso di realizzazione, siano conformi alle concessioni rilasciate dal Comune di Portoferraio, agli strumenti urbanistici ed ai vincoli paesaggistici ed ambientali ricadenti sull'area. Qual la natura dei lavori accanto al parcheggio costiero e se sono conformi alle eventuali autorizzazioni rilasciate dal Comune di Portoferraio. (lu.ce.)



news

24-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news