LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - La bellezza del biviere. Un comitato per la valorizzazione degli aspetti storici del luogo
LA SICILIA Luned 09 Febbraio 2015 Siracusa


Il progetto di Natura Sicula, Sicilia Antica e Archeoclub Lentini mira a recuperare il viale dei Pini realizzato negli anni Trenta. Tra i soci onorari la principessa Borghese



Nasce a Lentini il comitato "SP 68 la bellezza del biviere" formato dalla sinergia di 3 associazioni quali "Natura Sicula", "Sicilia Antica" e Archeoclub Lentini e, ovviamente liberi cittadini. Il comitato si propone il recupero e la valorizzazione degli aspetti etnoantropologici, archeologicI e storici del luogo. Fra i soci fondatori Italo Giordano presidente, Maria Arisco, Cristina Astuto, Liborio Calderaro, Korin Valenti, Enzo Pupillo, Tanino Sferrazzo e la principessa Borghese che anche socio onorario.
Obiettivo del comitato valorizzare il viale dei Pini in zona biviere che da sempre sintetizza valori territoriali molto profondi. Il viale dei pini ha anche una forte valenza storica poich realizzato negli anni 30 in occasione della bonifica del lago biviere. Esso riveste anche una connotazione paesaggistica data dal doppio filare di pini che si estendono per 2 km e che ne contrassegna il paesaggio attorno al biviere. Da non trascurare poi il valore affettivo perch era il viale dove la gente andava a passeggiare e luogo romantico per eccellenza.
Negli ultimi 5 anni, purtroppo, dei 500 pini esistenti, circa la met sono andati distrutti da roghi dolosi appiccati all'immondizia che ha fatto da cornice agli arbusti. A credere anche in questo comitato Vittorio Sgarbi che ricopre la carica di presidente onorario e ha fatto in modo che il viale dei pini fosse oggetto di attenzione del programma televisivo del Tgr "Ambiente Italia" andato in onda il 10 gennaio. Sgarbi si anche impegnato a dare visibilit mediatica al viale presentandolo all'Expo di Milano, sezione eventi culturali, includendolo tra i luoghi storici pi belli d'Italia che purtroppo si sta perdendo a causa dell'incuria dell'uomo.
Ci che vogliamo - ha detto il presidente Giordano - fare in modo che ci si riappropri di questo tesoro che abbiamo e che rischiamo di perdere a causa di incuria e maleducazione. Oggi c' uno scollamento tra l'odierna societ, il passato e la natura. Il viale dei pini una sintesi di armonia tra uomo e natura. Con questo obiettivo stata organizzata la manifestazione "InnamoraTi del viale" che si terr il 14 febbraio alle 15. Sacchetti e guanti alla mano i partecipanti raccoglieranno l'immondizia depositata lungo il viale e assisteranno alla piantumaziomne simbolica di un pino a cui verranno legati 2 cuori dove apporre le proprie firme a testimonianza dell'impegno assunto. Accompagnati da buona musica i partecipanti potranno adottare anche un pino gi esistente apponendo un fiocco rosso alla base e magari ritornare in seguito per curarlo e pulirlo da erbacce ed immondizia.
Vorremmo innescare dei meccanismi di cooperazione fra i cittadini accentuandone la valenza politica e non partitica. Nei mesi addietro altri eventi sono stati organizzati come "Pini da ardere acqua da spargere" durante il quale stata cosparsa acqua per spegnere il fuoco e alimentare le piante, "Acqua da spargere pini da piantare" in cui stato piantato il pino che stato rubato dopo 2 settimane e "Pini da piantare semi da spargere" dove sono stati distribuiti dei semi di pinoli ai partecipanti da coltivare a casa e piantarli successivamente nel viale.
Angela Rabbito


09/02/2015



news

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

16-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 agosto 2019

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news