LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. Troppe nubi sulla Braidense
Andrea Kerbaker
Corriere della Sera - Milano 7/2/2015

Il caso noto. A novembre dellanno scorso, una riorganizzazione varata dal ministero dei Beni culturali ha portato la Biblioteca nazionale Braidense a perdere la sua storica autonomia, mandandola a dipendere dalla Pinacoteca di Brera. Secondo i promotori, una razionalizzazione con sinergie e risparmi significativi, di logica stringente, sostenuta dallo stesso ministro Franceschini in una lettera al Corriere : Perch il funzionario bibliotecario direttore della Biblioteca Braidense (ossia del Palazzo di Brera), nominato dal direttore generale biblioteche, dovrebbe sentirsi svilito dallessere collegato a un istituto ora dotato di autonomia speciale come la Pinacoteca di Brera, che avr un direttore selezionato con un concorso internazionale? Una posizione non condivisa da numerose personalit attente alla vita culturale cittadina, alcune delle quali tra cui Umberto Eco, Corrado Stajano, lex sovrintendente della Pinacoteca Carlo Bertelli, certo non annoverabili tra chi pregiudizialmente negativo verso il ministro o il governo hanno firmato un appello per chiedere un ripensamento delloperazione.
A volte, questi appelli nascono da un eccesso di cautela, poi smentito dai fatti. In questo caso per, con lo scorrere del tempo, le preoccupazioni sembrano prendere corpo. Durante lestate il direttore della biblioteca, Andrea De Pasquale, che si era distinto per una serie di operazioni di apertura alla citt, stato promosso, con la nomina al vertice della Biblioteca nazionale di Roma. Nellattesa della riforma, a Milano non s visto alcun successore; per qualche mese il ruolo stato ricoperto ad interim dalla direttrice della Biblioteca nazionale di Firenze, Maria Letizia Sebastiani; sul sito del ministero ancora indicato cos; tuttavia, secondo alcuni, con la riforma il ruolo sarebbe decaduto. In questa transizione nebulosa, capita che molte incombenze pratiche, noiose ma necessarie accumulino ritardi anche gravi, lasciando il campo a voci incontrollate di mancanza di fondi o addirittura di chiusura temporanea, che corrono per i corridoi silenziosi della biblioteca. E questo proprio nel momento in cui nella gloriosa istituzione si accumulano iniziative importanti convegni, conferenze, organizzate anche da tanti simpatizzanti esterni, in primis l'associazione amici di Lalla Romano, la cui casa entrata di recente a far parte della biblioteca. Che non un posto qualsiasi: un pezzo stesso della storia culturale della citt, custode, tra laltro, delle carte di Alessandro Manzoni. Anche per questo, auspicabile che le nubi possano sparire al pi presto.



news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news