LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - "Impossibile smantellare via dei Fori"
PAOLO BOCCACCI
05 gennaio 2015 LA REPUBBLICA



PROFESSOR Giuliano Volpe, l'assessore all'Urbanistica del Campidoglio, Giovanni Caudo, ha affermato che sullo smantellamento di via dei Fori Imperiali la commissione Mibact-Comune di Roma, da lei presieduta, ha avuto un atteggiamento contraddittorio. Qual stato il giudizio della commissione su questo progetto?

Credo che l'assessore Caudo risponde il presidente della Commissione abbia frainteso i contenuti della relazione su questo punto.

Il Campidoglio favorevole allo smantellamento della strada da piazza Venezia a largo Corrado Ricci. E voi?

La Commissione ha sottolineato che "via dei Fori Imperiali l'esito di un progetto risalente gi al Sette-Ottocento e poi realizzato, carico anche di finalit ideologiche e retoriche, in epoca fascista, un asse che oramai parte integrante del paesaggio urbano, oltre a continuare a svolgere, sia pure in maniera limitata al trasporto pubblico, una funzione di collegamento essenziale nella citt".

Che proponete?

Abbiamo proposto una soluzione progressiva, partendo da una revisione del decreto di vincolo e da un sostanziale miglioramento della situazione dell'attuale strada.

Che cosa bisognerebbe aspettare?

Un aumento e un miglioramento della pedonalizzazione, dei servizi didattici, comunicativi e di supporto alla visita e all'attraversamento della strada, una forma di trasporto con bus elettrici. E soprattutto un progetto organico.

Ma la pedonalizzazione ormai stata decisa e il Comune sta anche progettando una linea di tram da largo Corrado Ricci a piazza Vittorio. Dunque che manca per realizzare un sogno coltivato ormai da tanti decenni?

C' un problema tecnico, che riguarda i livelli degli scavi, molto inferiori a quello della strada, sia a piazza Venezia che a largo Corrado Ricci. Ci sembrerebbe difficile proporre percorsi ai livelli di et romana, salvo che non si pensi a soluzioni come quella proposta dal professor Panella: un viadotto in acciaio tra piazza Venezia e largo Corrado Ricci, poggiato sui livelli antichi, ma capace di conservare il percorso attuale.

Non le sembra che sia un'idea piuttosto invasiva, rispetto a quella di trovare invece un collegamento diretto, anche tramite scale, con i livelli romani?

Proprio perch il problema ancora da affrontare con soluzioni adeguate, la Commissione ha proposto di proseguire sulla via dello studio e della progettazione di soluzioni innovative. La mera eliminazione di via dei Fori Imperiali senza queste soluzioni ancora da trovare rischia di isolare l'area archeologica rispetto alla citt contemporanea .

Su questo nodo la commissione si divisa: da una parte l'ex soprintendente archeologo La Regina, favorevole allo smantellamento, e da quella opposta gli altri componenti.

In realt il professor La Regina ha partecipato a tutto il lavoro e ha condiviso l'intera impostazione. Solo su questo punto, sulla conservazione o meno del tracciato della strada, c' stata una posizione differente, ma pi in relazione ai tempi che agli obiettivi da raggiungere .

Quale sar il futuro del progetto?

Ci auguriamo che il sindaco Marino e il ministro dei Beni Culturali Franceschini, che sono i committenti dello studio della Commissione, vogliano prevedere una prosecuzione e un approfondimento ulteriore dei lavori, in modo da passare da uno studio ad un progetto strategico condiviso. Noi non abbiamo preconcetti. Ora necessario evitare polemiche e superare posizioni ideologiche contrapposte.



news

04-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 4 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news