LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Salone Da Cemmo restauri con polemica
Corriere della Sera - Brescia 21/12/2014

Lettera di 54 docenti a sostegno dei passi della presidente
Salone Da Cemmo atto secondo. I lavori per la sistemazione del sontuoso spazio continuano ad animare il confronto fra insegnanti, studenti e dirigenti del Conservatorio. Stavolta scendono in campo i docenti (54, per lesattezza) che sottoscrivono una lettera di pieno sostegno alloperato della presidente Patrizia Vastapane, e le fanno scudo contro le obiezioni di alcuni critici.
Della vicenda il Corriere s occupato domenica scorsa: in attesa di un finanziamento da 260mila euro per il restauro degli affreschi, la Soprintendenza aveva ingiunto allistituto musicale interventi strutturali con due obiettivi: ridurre le minacce alla pellicola pittorica rinascimentale (via dunque il riscaldamento perimetrale a pavimento che essica le pareti) e restituirne la piena visibilit (via lorgano Tamburini che ne oscurava una parte, e per giunta con le vibrazioni emesse a pieno volume avrebbe minacciato la stabilit dellintonaco).
I lavori si sono svolti in autunno, ma l iniziano i problemi. Lorgano stato smontato ma non si sa dove rimontarlo (le ipotesi oscillano fra il liceo Gambara, che ha declinato lofferta, e la sezione del Conservatorio a Darfo). Se ne lamentano i docenti Pietro Pasquini e Giorgio Benati e 22 loro alunni. Che aggiungono un rilievo: ammesso che lorgano minacci la stabilit dellintonaco, che dire del martello pneumatico che per pi giorni stato in azione per sollevare il pavimento del salone? Il particolare del martello pneumatico non trova conferme, anche se alcune foto scattate al salone in ottobre lasciano pochi dubbi: difficilmente uno scalpello a mano avrebbe avuto effetti simili.
Come che sia, vedendo nelle critiche allintervento una manovra contro la presidente, 54 docenti (primo firmatario il professor Silvio Baracco) hanno sottoscritto una petizione per chiarire che i due docenti dorgano esprimono pareri personali, non rappresentativi della maggioranza dei docenti, che invece manifestano il proprio apprezzamento per i lavori in corso riguardanti la ristrutturazione del salone Da Cemmo, sicuri che a beneficiarne sar lintero corpo docente e soprattutto i nostri 700 studenti con le orchestre, i cori, i gruppi da camera. Anche i 22 studenti che avanzano critiche sono una minima percentuale degli iscritti, mentre la Consulta degli studenti sulla vicenda tace. La petizione aggiunge che non risultano particolari disagi causati dalle ditte incaricate dalla Provincia dellesecuzione dei lavori, se non quelli inevitabili per interventi del genere. Il timore che i rapporti costruiti dalla presidente con Provincia e Soprintendenza per arrivare al restauro del salone siano messi a rischio da questo increscioso e strumentale episodio.
Con lobiettivo di creare armonia allinterno del Conservatorio, e di raffreddare le polemiche, fa sentire la sua voce anche Alberto Baldrighi, coordinatore del Dipartimento di strumenti a tastiera e percussioni. Lutilit, anzi la necessit del restauro non si discute dice Baldrighi cos come il fatto che lorgano Tamburini non pu pi essere ricollocato l: coprirebbe gli affreschi. Che farne, dunque? Come dipartimento conclude Baldrighi abbiamo chiesto che, se ci sono le condizioni, sia tenuto nel Conservatorio. Stiamo facendo il possibile. Lanalisi in corso. Procediamo nel rispetto della legalit. E di un percorso istituzionale.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news