LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. La chiesa doro in miniatura acquistata allasta dallex capo Eni
Giampiero Rossi
Corriere della Sera - Milano 21/12/2014

Una miniatura doro della chiesa in costruzione a Metanopoli. Il presidente dellEni, Enrico Mattei, la regal nel 56 allallora arcivescovo Montini, che sarebbe poi stato Papa Paolo VI. Limmagine di quella statuina rimasta per anni sulla scrivania del manager Stefano Lucchini: quando ha letto che il cardinale Scola laveva inclusa nella vendita di beneficenza ha avuto un sobbalzo. E lha comprata.

La vedeva tutti i giorni in unimmagine in bianco e nero datata 1956. Era l, minuscola ma maestosa, adagiata su un cuscino che Enrico Mattei la porge al cardinale Giovanni Battista Montini. Quella miniatura un dono del presidente dellEni che ha fatto un pezzo di storia dItalia allarcivescovo di Milano, che poi diventer Papa Paolo VI e che oggi Beato.
Listantanea ritrae il momento in cui il manager regala al cardinale il modellino in oro, con 13 rubini incastonati, della nascente chiesa di Santa Barbara, che lEni ha deciso di costruire nel suo nuovo quartier generale di Metanopoli.
Nel 2005 quella foto tra quelle che Stefano Lucchini in quel momento direttore delle relazioni istituzionali e della comunicazione dellEni tiene sulla sua scrivania. Cos, per anni, distrattamente, senza magari farci caso pi di tanto, ha sotto gli occhi quotidianamente quella miniatura doro. Ma quando, un mesetto fa, ha letto sui giornali la notizia della decisione del cardinale Angelo Scola di mettere in vendita per beneficenza alcuni oggetti preziosi che la Diocesi ha ricevuto in dono nel corso degli anni, Lucchini (oggi direttore International and regulatory affairs di Intesa Sanpaolo) ha avuto un sobbalzo. Cera anche lei, la chiesetta in oro e rubini, pochi centimetri che riproducono perfettamente quella vera di San Donato, ormai diventata una parrocchia con una lunga storia. Non ci ha pensato due volte: da credente sensibile alla richiesta di aiuto della Chiesa milanese e da grande ammiratore di Mattei, ha sentito il richiamo di quelloggetto. Ha telefonato, ha fatto la sua offerta (alcune migliaia di euro), ha sottoscritto le regole imposte dalla Soprintendenza al possessore di un bene dal valore culturale e artistico riconosciuto e ora se la gode a casa sua.
Quella riproduzione in oro era uno degli oggetti pi carichi di storia, tra i 105 che larcivescovo Scola ha deciso di mettere in vendita per raccogliere fondi utili ad alimentare il Fondo famiglia lavoro, che la Curia di Milano ha attivato per dare sostegno alle famiglie colpite dalla crisi economica. In poco pi di un mese sono stati venduti 84 pezzi, per una cifra che si avvicina ai 60 mila euro.
Ne restano ancora 21, tra i quali alcuni molto pregiati (visibili su www.fondofamiglialavoro.it ): unicona in cui il volto della Madonna racchiuso in una corona coperta dargento dorato e pietre colorate, un anello in platino con smeraldo e 12 brillanti donato da una signora milanese al cardinale proprio per questa iniziativa benefica. Chi interessato pu ancora telefonare al numero dedicato 339.7601359 dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.
La notte di Natale i rappresentanti del Rotary club di Meda e della Brughiere, che sta curando loperazione per conto della Curia, consegneranno al cardinale Scola la somma raccolta. Contemporaneamente, sono arrivati alle casse del Fondo famiglia e lavoro altri 40 mila euro, provenienti da tante piccole donazioni di cittadini. Ma nonostante i continui sforzi per raccogliere risorse per aiutare famiglie colpite soprattutto dalla disoccupazione, lelenco dei richiedenti non si esaurisce. Dallinizio del 2013 a oggi sono stati raccolti oltre 5 milioni e mezzo di offerte, distribuiti a 2.732 famiglie.



news

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

25-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

Archivio news