LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Chi non vuole che Venezia viva
Cesare De Michelis
Corriere del Veneto 31/8/2014

Davvero questioni complesse come la gestione del porto di Venezia e la navigabilit della laguna possono essere affidate alle emozioni di una platea universale, che non solo non in grado di valutare le soluzioni proposte dalle autorit competenti con il supporto degli studi di esperti impegnati, ma in larga misura non conosce la laguna veneziana e quindi non sa di che cosa si sta parlando? Che valore hanno le firme raccolte a migliaia su internet grazie a una campagna fondata sulla paura che stata diffusa nel mondo sollecitando la sindrome della morte a Venezia che impazza da un secolo almeno?
Gli argomenti della battaglia contro le grandi navi prima e ora contro lo scavo del canale di Contorta SantAngelo sono tutti fondati sullansia della catastrofe, evocando irragionevolmente una presunta fragilit di Venezia, come se essa non fosse l, dinnanzi ai nostri occhi, a testimoniare la sua pi che millenaria resistenza alle trasformazioni del territorio prodotte nel corso dei secoli dallintervento della scienza e dallingegneria degli uomini, e mescolando minacciose profezie con irragionevoli paragoni con eventi ritenuti similari: basti per tutti linchino e il naufragio della nave della Costa allisola del Giglio nel gennaio 2012 con le sue vittime innocenti, le quali, per, niente avevano a che fare con gli isolani, essendo purtroppo tutte imbarcate sulla Concordia.
Insomma c n abbastanza per suggerire alle autorit, innanzitutto a quelle del Governo, di ignorare le suggestioni di una minoranza conservatrice, per proseguire, invece, nella direzione responsabilmente scelta, che tiene conto, pi che delle paure di amateurs benestanti che possono permettersi di non lavorare immaginando Venezia come uno straordinario villaggio vacanze a loro esclusiva disposizione, delle concrete esigenze di un grande porto con una storia millenaria, che per resistere nei secoli ha sempre dovuto confrontarsi con lo sviluppo tecnologico e la modernizzazione delle proprie attrezzature.
Venezia non un museo allaperto da gestire come una sorta di incongrua Disneyland delle arti, ma unantica citt capitale, snodo decisivo nelle relazioni tra occidente e oriente, centro di scambi e di traffici, certo con alterne fortune, ma mai definitivamente tramontato, che per vivere ha bisogno di lavorare, di partecipare alla vita e agli interessi del mondo contemporaneo, di competere lealmente con le altre realt portuali, senza tutele o assistenzialismi che ne decretino la fine prematura.
Questa snobistica schiera di difensori della laguna, che protesta sottoscrivendo generiche lamentazioni, vuole pi semplicemente allontanare ed estraniare Venezia dalla vita, imbalsamandola per confortare le malinconiche nostalgie di un passato idealizzato e rimpianto: no alle grandi opere, no alle grandi navi, no ai canali alternativi a quelli sinora percorsi, insomma non sanno fare altro che opporsi e dire di no anche a costo che Sansone muoia con tutti i Filistei.
C davvero da augurarsi che questo incosciente populismo dei menagramo non abbia la meglio e che si proceda, invece, lungo il percorso responsabilmente tracciato nelle sedi istituzionali: Venezia, la Venezia che fatica e che lavora, ne ha bisogno per non arrendersi.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news