LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ANCONA - "Niente soldi, tesori a rischio". Intervista al sovrintendente Gizzi

"Niente soldi, tesori a rischio". Intervista al sovrintendente Gizzi dopo linchiesta del Carlino di p. cu.


Ancona, 5 agosto 2014 - Stefano Gizzi, soprintendente ai beni architettonici delle Marche, Ancona tutela al massimo le sue ricchezze culturali?

Direi di no, il patrimonio ampio, ma poco sfruttato. Di lavoro ce ne sarebbe parecchio da fare, ma mancano le risorse.

Come pu intervenire la soprintendenza?

Per quella che la nostra competenza ben poco. Larchitettonica, quella da me guidata, ha in dotazione nellintero territorio marchigiano la propriet di appena quattro edifici storici: la nostra sede in piazza del Senato, palazzo Ferretti e le rocche di Senigallia e Gradara.

Quindi sul resto che avete problemi?

Certo, trattare con le amministrazioni non semplice. Prendiamo il Comune di Ancona che, come altri, in difficolt e non possiede fondi importanti da dedicare al settore dei beni culturali. Eppure si potrebbe iniziare.

Da che cosa, ad esempio?

Il convento di San Francesco, tanti sono stati i contatti con lamministrazione per trasformare larea sullo stile allinglese. Un progetto che non sarebbe troppo oneroso.

C tanto da fare, ma come si coniuga il suo interim alla direzione regionale dei beni culturali?

Senza problemi. Molto dipender dal criterio di applicazione del decreto Franceschini in materia di beni culturali. Le direzioni regionali dovrebbero scomparire, sostituite da un segretariato centrale e non chiaro che fine faranno le stesse soprintendenze e gli uffici annessi.

Intanto la guida dellarcheologica vacante da due anni, cosa ne pensa?

Il ministero ha fissato un bando che scade il 13 agosto prossimo. Mi suona strano, visto che non sicuro che le soprintendenze resteranno al loro posto.

Maurizio Landolfi si detto deluso per essere costretto ad andare in pensione, cosa ne pensa delle sue affermazioni?

Landolfi merivata quel posto, un professionista competente, sono rimasto molto dispiaciuto dalla sua decisione di mettersi a riposo.

Il patrimonio archeologico anconetano soffre, non daccordo?

Tantissimo. Ancona davvero ricca sotto questo profilo, ma ogni sito scollegato dagli altri e in stato di abbandono. Sotto il palazzo degli Anziani esiste una cappella palaziale bizantina meravigliosa, se nera occupata la Polichetti, ora abbandonata. La mia idea unirli tutti, partendo dal cuore, ossia dallAnfiteatro e dal foro romano.

Pi in generale, ci sono speranze per recuperare il nostro patrimonio?

Dobbiamo operare tutti verso una riconversione turistica di Ancona, esiste un progetto ministeriale per ottenere fondi specifici dallUe, non lasciamoceli sfuggire.

http://www.ilrestodelcarlino.it/ancona/gizzi-mancano-soldi-beni-architettonici-marche-1.101564


news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news