LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Via dei Fori imperiali la svolta d'estate tutta la strada a piedi stop ad auto, bus e taxi
PAOLO BOCCACCI
LA REPUBBLICA 16 maggio 2014



IL PROGETTO

DAL 2 giugno, festa della Repubblica, via dei Fori Imperiali, da piazza Venezia al Colosseo, dopo la sfilata sar completamente pedonalizzata. E rimarr poi cos per tutti i giorni della settimana. questo il progetto, fortemente voluto dal sindaco Marino, che il Campidoglio sta studiando. Con itinerari alternativi per bus, taxi e auto di servizio. Quelli che vengono da piazza Venezia saliranno lungo via Nazionale, gireranno a destra in via Depretis e proseguiranno per via Merulana e via del Colosseo. Mentre gli altri che arrivano da viale Aventino o da via degli Annibaldi si dirigeranno su via dei Cerchi e cos raggiungeranno piazza Venezia. Invece le auto private da piazza Venezia faranno anche loro un giro simile, salendo per da via XX Settembre. Ma c' una seconda tappa che scatter dopo l'estate: tutta l'area tra la Bocca della Verit e il Tempio di Vesta diventer un'isola pedonale e il traffico proveniente da piazza Venezia per via Petroselli verr deviato su via dei Cerchi, per il tratto fino all'incrocio con via di San Teodoro, che sar a doppio senso, quindi si girer a destra verso il Circo Massimo. Mentre da via Santa Maria in Cosmedin si volter a destra su via della Greca e, come per le macchine che vengono da via del Circo Massimo, a sinistra su via di San Teodoro e poi ancora a sinistra su via dei Cerchi per salire verso piazza Venezia. Insomma una vera e propria rivoluzione delle pedonalizzazioni e della viabilit del Centro storico. E gi si stanno facendo le simulazioni per verificare la tenuta del traffico in quest'area, soprattutto dopo la chiusura integrale di via dei Fori. Intanto ieri la commissione Ambiente e mobilit ha espresso il parere favorevole alla proposta di deliberazione di indirizzo presentata da Legambiente per la completa pedonalizzazione dei Fori. La proposta di delibera afferma presidente Athos de Luca deve essere al pi presto calendarizzata, per dare un ulteriore impulso al progetto dell'amministrazione. Commentano gli ambientalisti: una vittoria dei cittadini, abbiamo raccolto 6400 firme. Mentre i vigili hanno chiesto pi forze in strada. L'obiettivo aggiunge De Luca la realizzazione della pi grande area archeologica del mondo con una valorizzazione dei beni culturali che oggi non possibile fare. La pedonalizzazione dei Fori deve essere il primo passo per un piano generalizzato, valorizzando i beni culturali e potenziando i mezzi pubblici elettrici. E forse anche su via dei Fori un mini bus elettrico potrebbe rimanere. Ma le novit non sono solo queste. Ad agosto verr inaugurato un nuovo percorso pedonale a forte impatto archeologico, che scende da Monti. Partir da via Baccina, nella Suburra, e la collegher con via Alessandrina, poi attraverser i Fori Imperiali, all'altezza di via della Consolazione arrivando in via San Teodoro e via del Velabro. Il tracciato era gi stato previsto dalla commissione sui Fori del 2006 e offre una prospettiva del tutto diversa da quella, che, come un cannocchiale, inquadra il Colosseo da piazza Venezia.



news

23-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news