LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Reggia di Caserta, crolla una porzione del tetto. Il ministro manda gli ispettori
http://www.ilsecoloxix.it/

Genova - Nuovo crollo alla Reggia di Caserta. Una porzione del tetto della zona ovest del Palazzo Reale, occupata dalla S cuola specialisti dellAeronautica militare, crollato sui locali sottostanti, dove sono le camerate, al momento non occupate, degli allievi specialisti. Al piano inferiore alle camerate ci sono le aule della scuola e ancora pi in basso gli appartamenti storici. Abbiamo attivato il pronto intervento per le immediate riparazioni - assicura il Soprintendente per il Polo museale speciale Fabrizio Vona - purtroppo negli anni scorsi i fondi per la manutenzione non erano adeguati e sufficienti.

Il primo maggio scorso notammo dalle finestre degli appartamenti storici un foro nel tetto e inviammo subito una segnalazione allAeronautica - spiega la funzionaria della Soprintendenza Flavia Belardelli, responsabile del settore architettonico, impegnata oggi pomeriggio in un sopralluogo dei danni con i responsabili dellimpresa edile che dovr eseguire i lavori - poi, sempre nel corso della stessa giornata, il foro si esteso diventando una voragine. Crediamo sia un problema di scarsa manutenzione.

Per una settimana il foro rimasto scoperto con abbondanti infiltrazioni dacqua tenuto conto delle piogge dello scorso weekend. La competenza sulla manutenzione del tetto spetta al Ministero dei Beni culturali, dice per lAeronautica. Non il primo crollo alla Reggia di Vanvitelli. Tra settembre e ottobre 2012 crollarono porzioni di cornicioni sempre nel lato del monumento occupato dalla Scuola Specialisti dellAeronautica.

Da allora le quattro facciate della Reggia sono transennate in attesa che inizino i lavori di restauro, per i quali sono stati stanziati in totale 21 milioni di euro; la prima parte delle opere, per la quale stata prevista una prima tranche del finanziamento pari a 9 milioni di euro, sarebbe dovuta partire nellaprile scorso, come annunciato dal direttore regionale dei Beni Culturali della Campania Gregorio Angelini. La gara dappalto si comunque conclusa con laggiudicazione dei lavori, ed probabile che prima dellestate i lavori possano iniziare.

Da questanno i fondi per la manutenzione dovrebbero sensibilmente aumentare, tenendo conto dellautonomia finanziaria di cui gode da qualche mese la Soprintendenza Speciale, che le permetter di tenersi tutti gli incassi realizzati. Intanto il ministro della cultura Dario Franceschini ha gi disposto unispezione tecnica per verificare cosa successo alla reggia di Caserta e ha attivato interventi di somma urgenza, ha detto Pina Picierno, capolista del Pd alle europee nella circoscrizione sud. La Reggia di Caserta deve ritornare ad essere un centro dattrazione turistica che spinga gli italiani e gli stranieri a scoprire il Mezzogiorno. Se vero che i beni culturali sono il petrolio dItalia, allora il Mezzogiorno ha tanti pozzi a cui attingere.

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2014/05/08/ARiobmB-porzione_ministro_ispettori.shtml


news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news