LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - PORTO EMPEDOCLE. Nuovo palazzo in centro storico
Francesco Di Mare
LA SICILIA Gioved 24 Aprile 2014 AG Provincia


In via Seddio uno stabile di 6 piani dove svettava u Minicheddru


Porto Empedocle. Sta sorgendo nello stesso spazio occupato per decenni dal demolito palazzo Minicheddru, in via Seddio, dietro al Municipio.
Avr sei piani, con il piano terra destinato a usi commerciali e ha nella Soambiente della famiglia Sodano di Agrigento il proprio committente. Colui il quale dopo tanti anni sta riportando l'edilizia vera nel centro storico empedoclino. Edilizia vera perch da interi lustri tra l'altipiano Lanterna e la via Roma non veniva costruito ex novo un palazzo, tra l'altro a pi elevazioni. Dunque una notizia storica per Porto Empedocle, assurta (a torto o a ragione) nei giorni scorsi agli onori delle cronache nazionali per la demolizione dell'antico palazzo Montagna in via Lincoln.
Demolizione decisa dal proprietario, Salvatore Burgio, stanco di attendere che la soPrintendenza desse ascolto alle precedenti istanze di restauro presentate e non accolte dallo stesso architetto empedoclino.
soPrintendenza che non ha esitato a denunciare lo stesso Burgio perch il Montagna era - nonostante il degrado in cui versava - sottoposto a vincolo dal 2005. Ma questa un'altra - triste - storia empedoclina. Dalle parti di via Seddio tutto un martellamento, un tintinnare di chiodi sulle tavole di legno, di mezzi che vanno e vengono, di operai che lavorano, di edilizia viva dunque, autorizzata dal Comune con concessione del 21 dicembre 2012. Sulla tabella regolamentare posizionata all'ingresso del cantiere si legge come l'inizio dei lavori siano fissati per il 25 ottobre 2010. Lecito chiedersi come mai, visto che oggi il calendario recita 24 aprile 2014. Il direttore dei lavori l'architetto empedoclino Vito Prato, il cui studio si trova a due passi dal cantiere, quindi chi meglio di lui ha visto in questi anni la morte lenta del centro storico empedoclino, tra case crollate da sole o aiutate a crollare con le demolizioni. Proprio come per il palazzo Minicheddru, raso al suolo qualche anno fa perch ormai era sul punto di collassare, devastando le case circostanti.
Da evidenziare come nel contesto della costruzione del palazzo a due passi dall'inutile, inutilizzato e chiss quando utilizzabile parcheggio pluripiano, la Soambiente abbia previsto la riqualificazione dell'intera area intorno alla quale sorger il palazzo. Ricapitolando: lavoro per adetti specializzati nell'edilizia, riqualificazione del cuore del centro storico, stimolo a migliorare ci che migliorabile nei paraggi, case nuove in una zona storica della citt. Ecco perch da via Seddio arrivano segnali concreti di rinascita per il cuore antico della citt.



24/04/2014



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news