LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Grandi navi, porto, legge speciale. Renzi convoca il Comitatone
Francesco Bottazzo
Corriere del Veneto 26/4/2014

VENEZIA Quasi tre anni dopo il governo convoca il Comitatone su Venezia. Nel 2011 fu Silvio Berlusconi, adesso il premier Matteo Renzi a cui qualche giorno fa il sindaco aveva scritto chiedendo un incontro. Il sindaco Orsoni soddisfatto: Finalmente una sede istituzionale corretta per discutere. Il tema principale quello delle grandi navi ma inevitabilmente si discuter d'altro.

VENEZIA Trentatr mesi dopo l'ultima riunione, il presidente del Consiglio convoca il Comitatone su Venezia: mercoled 30 aprile, alle 15. Nel 2011 tocc a Silvio Berlusconi, adesso a Matteo Renzi a cui qualche giorno fa il sindaco ha scritto direttamente chiedendo un incontro. La cosa mi rende felice perch finalmente avremo una sede istituzionale corretta per discutere del problema e non il chiacchiericcio a mezzo stampa, dice Orsoni.
Il tema principale quello delle grandi navi ma si discuter anche di altro: la convocazione infatti parla di crociere e portualit in genere. Sar il presidente a delimitare i confini precisa Orsoni io ho chiesto il Comitatone per le navi, a dicembre avevo auspicato la convocazione anche per le competenze sulla laguna e sui finanziamenti della Legge speciale.
La riunione di mercoled prossimo a Roma a cui parteciperanno oltre al presidente del consiglio, anche i ministri competenti (Ambiente, Infrastrutture e Cultura), il Magistrato alle acque, l'Autorit portuale, i sindaci di Venezia, Mira e Cavallino e la Regione, arriva a quasi tre anni di distanza dall'ultima volta. Mai era trascorso un periodo cos lungo tra una convocazione e l'altra. L'obiettivo di definire una limitazione delle crociere che vada oltre le ordinanze della Capitaneria di porto sospese dal Tar e trovare l'alternativa al passaggio davanti a San Marco. Anche perch il ministero dei Beni culturali sta valutando la possibilit di aumentare le prescrizioni e i vincoli sulla laguna di Venezia, qualora non sia individuato rapidamente un percorso per tutelare la citt e il Bacino. Senza contare la decisione di Ca' Farsetti di inviare al governo una diffida a non assumere unilateralmente alcuna decisione e/o iniziativa riguardante interventi all'interno della laguna, riservati al Comitatone, compreso l'utilizzo della Legge obiettivo per l'alternativa che verr scelta. In pole position c' sempre il canale Contorta-Sant'Angelo che permetterebbe l'arrivo delle navi ancora alla Marittima come avviene oggi e dove sono stati fatti milioni di investimenti. Il Comitatone di mercoled per vuole evitare forzature puntando invece su soluzioni condivise da tutti i soggetti coinvolti. Mi aspetto finalmente un approfondimento serio, non di parte ma equilibrato che tenga conto delle esigenze della citt spiega Giorgio Orsoni e l'individuazione di una decisione per la transizione in vista della soluzione definitiva. Il sindaco da tempo insiste su Marghera, come luogo dove portare almeno le crociere pi grandi. Voglio essere chiaro una volta per tutte dice Non ho mai detto di spostare tutte la navi a Marghera, ma solo quelle grandissime: due, tre subito, poi vediamo i programmi migliori per non farle passare in Bacino. Orsoni andr a Roma con il dossier che ha preparato ormai da tempo implementato dalle evoluzioni della situazione negli ultimi mesi.
Mi auguro che sia l'occasione per affrontare su ampia scala tutto il problema portuale e non solo quello delle grandi navi ingigantito dall'esposizione mediatica commenta il presidente del Porto Paolo Costa La riunione proficua se viene fatto il punto a 360 gradi ripartendo anche da quell'ultima riunione del luglio 2011 in cui furono separati i destini della salvaguardia da quelli del porto con l'accoppiata formata dalla conca di navigazione e dal terminal off shore che consente di immaginare uno sviluppo portuale che non pesi su nuovi canali.



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news