LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Milano. Per un turismo di quartiere
Carlo Montalbetti
Corriere della Sera - Milano 16/4/2014

Sostiene Kerbaker che il prevedibile successo di Expo potrebbe, se non governato per tempo, paralizzare la città. In effetti la travolgente onda di persone ed energie positive che hanno invaso Milano con il Fuori Salone indica l’ urgenza di alcune scelte indispensabili nel campo dell’accoglienza in previsione di Expo. Per favorire l’estensione delle aree di interesse della città per i visitatori di Expo o per aziende o enti che vogliono raccontarsi fuori dal perimetro espositivo è invece indispensabile un patto tra il sistema Expo, Palazzo Marino e l’articolato e ricco mondo dell’associazionismo cittadino e dei municipi locali.
La sfida da vincere nei 180 giorni di Expo è dar vita a Fuori Expo che sia capace di attrarre e far conoscere la città, possibilmente tutta la città, periferie comprese evitando la polarizzazione solo in alcune aree con le pesanti conseguenze di vivibilità segnalate da Kerbaker e giustamente fonte di preoccupazione per l’amministrazione comunale. Accanto ai monumenti e ai luoghi simbolo di Milano, quasi tutti nel centro cittadino, è opportuno promuovere punti urbani ricchi di storia e cultura o attraenti, sotto il profilo urbanistico, paesaggistico, artigianale e produttivo. Parte di questi piccoli e grandi tesori sono custoditi o collegati ad associazioni, comitati o gruppi di volontari che, se opportunamente coinvolti, possono trasformarsi in preziose pro-loco per accogliere potenziali visitatori. Si tratta di dar vita al turismo di quartiere, una nuova forma di fruizione del territorio urbano che trovi nelle associazioni di territorio gli agenti promotori e gli interlocutori dell’accoglienza.
Prendiamo ad esempio il quadrante nord ovest della città, quello più contiguo all’area Expo e lì troviamo un insieme di punti di attrazione di grande interesse. Cominciamo da Quarto Oggiaro con la villa Scheibler di origini quattrocentesche e il suo bel parco. Sul posto da tempo sono attivi associazioni e comitati (alcuni ambienti della villa sono già oggi la casa delle associazioni) che potrebbero essere coinvolti nel progetto del turismo di quartiere. Poco distante ecco la Bovisa dove l’arrivo dell’Università sta cambiando il paesaggio e l’area si presenta interessante sotto il profilo urbanistico e attraente per la sua accessibilità. Spostandoci di pochi chilometri incontriamo la Certosa di Garegnano, splendido monastero del 1300, il luogo è inserito in un quartiere (la zona Certosa) dove da anni è attivo un comitato che ha fatto della vivibilità la propria bandiera e potrebbe collaborare a far conoscere ai visitatori questa meraviglia milanese. Proseguendo verso ovest troviamo il Bosco in città e il Parco delle Cave, due polmoni verdi ormai perfettamente inseriti nel tessuto urbano. Proseguendo s’incontra la Cascina Linterno, conosciuta come la casa del Petrarca, o il caratteristico centro storico di Baggio. Come si vede un piccolo itinerario ricco di luoghi che potrebbero essere occasione di scoperta per i visitatori di Expo e per i tanti milanesi che conoscono più le Maldive che le bellezze della loro città. Per questo credo che un patto tra associazioni e comitati per favorire l’accoglienza e promuovere il turismo di quartiere potrebbe diventare una occasione importante per ricevere i visitatori.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news