LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. "Spazi sotto la Fortezza, il progetto da rifare"
Marzio Fatucchi
la Repubblica, 19/4/2005

Fortezza da Basso, Italia Nostra lancia l'allarme. Ci che sembrava utopistico si manifesta infine come realt: parliamo dell'ulteriore intervento urbanistico che andr ad interessare l'area perimetrale interna alle mura del San Gallo scrive il vicepresidente dell'associazione ambientalista, Ugo Cianchi. Il riferimento al nuovo progetto dell'espansione degli spazi congressuali e fieristici nel sotterraneo della Fortezza: circa 10 mila metri quadri, un grande locale ed un auditorium, che nasceranno come prosecuzione dei sotterranei del padiglione Spadolini e sotto al liceo Machiavelli. Una scelta nota, arrivata dalla giunta di Palazzo Vecchio. Secondo Italia Nostra, c' gi anche un progetto, e non gli piace: E' prevista una galleria espositivo commerciale con annessi servizi di rappresentanza scrive Cianchi ad una quota di meno 10 metri rispetto alle quote attuali del piazzale, tramite la realizzazione di oltre 100 reticoli composti da plinti in cemento armato. Per Cianchi, l'utilizzo di tanto cemento pu essere motivato solo dalla necessit di formare un ampio piazzale che servir per la sosta ed il transito dei mezzi pesanti nel corso della manifestazioni fieristiche per lo scarico ed il carico dei materiali. Motivi sufficienti, secondo Cianchi, per chiedere a sindaco e consiglieri comunali di riflettere e considerare questo progetto.
Se Italia Nostra ci chiede di utilizzare tutta la nostra attenzione sull'intervento per la Fortezza, siamo assolutamente d'accordo: ma non ci pu chiedere di bloccare un progetto, per il semplice fatto che non esiste un progetto approvato da questa giunta ribatte lassessore all'urbanistica Gianni Biagi. Ma il progetto di cui parla l'associazione esiste? So che Firenze Fiera ha gi un'idea progettuale, gi passata dalla soprintendenza, nel 2004 spiega Biagi Lo hanno mandato anche a noi, ma non l'abbiamo mai esaminata. Abbiamo invece chiesto a Firenze Fiera un nuovo progetto, che doti la citt di uno spazio congressuale e non solo espositivo, rispettando le esigenze di tutela del monumento ed in previsione del nuovo auditorium nell'area della Dogana.
Di Fortezza si discusso di nuovo in consiglio comunale, ieri, per i costi aggiuntivi del project financing, fino al dicembre 2004: 2 milioni e 700 mila euro da pagare ai privati di Firenze Mobilit. Una decisione secondo la capogruppo di Unaltracitt Amelia De Zordo sconcertante, il bene comune passa in secondo piano rispetto alle esigenze dei privati. Motivo: per trovare queste cifre sarebbero stati rinviati importanti lavori pubblici e interventi per la tramvia. Falso, secondo l'assessore al bilancio Tea Albini: I costi sono stati definiti da commissioni tecniche, e nessun intervento verr rinviato, quei soldi che storniamo saranno rimpiazzati da fondi regionali e Cipe.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news