LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - La Valle dei Templi tra le sette meraviglie d'Italia
LA SICILIA Sabato 05 Aprile 2014 Agrigento



Bellezze nella splendida Valle dei templi
Se fosse una giovane e bella attrice, potremmo parlarne come quella del momento, divisa tra un set e l'altro. Invece, ha un'età millenaria, è la Valle dei Templi e, dopo Easy Driver di RaiUno (le cui riprese sono terminate appena ieri), a pensare che sia uno dei luoghi più suggestivi d'Italia, è la produzione Sky Arte HD con Ballandi/Arts, che, in collaborazione con l'Istituto Luce, sta realizzando un nuovo documentario dal titolo «Italia: Sette meraviglie», in onda su Sky Arte HD, canali 120 e 400 di Sky. Tra le «7 MERAVIGLIE», un programma di Mario Paloschi, Dimitri Cocciuti e Gianluigi Attorre, quindi, c'è il sito ARCHEOLOGICo agrigentino, al quale sarà dedicata un'intera puntata. La troupe sarà ad Agrigento già lunedì, e le immagini verranno girate l'8/9/10 aprile, utilizzando soluzioni di ripresa e di grafica al passo con i tempi, con tecnologie d'ultima generazione, tramite le quali si potrà avere l'impressione di volare tra colonne e resti, necropoli e tombe, talamoni e porte di un altro tempo, esplorando grotte e scavi, avvolti dai giochi di luce dell'alba o del tramonto. «Patrimonio dell'Unesco - descrivono dalla produzione - corrisponde alla magnifica colonia greca di Akragas, una delle città economicamente e politicamente più importanti del mondo antico; inoltre l'incredibile stato di conservazione, la straordinaria posizione e l'imponente austerità dei templi dorici di Agrigento, ne fa una delle aree archeologiche più famose e ammirate del mondo». La puntata, dalla durata di 25 minuti, sarà trasmessa prossimamente in prima visione e in prima serata, replicata almeno 20 volte sempre su Sky Arte Hd in diverse fasce orarie, per poi, essere trasmessa su altre tv internazionali. Un format che promette di raccontare e ripercorrere le grandi bellezze italiane con un viaggio alla scoperta di luoghi celebri e affascinanti, mostrandoli con un nuovo punto di vista e come il grande pubblico non li ha ancora mai visti. A fare compagnia alla Valle dei Templi, nelle sette puntate della nuova serie televisiva, sono: Pompei, Reggia di Caserta, Fori Romani e Colosseo, Palazzo Ducale di Urbino, Santa Maria del Fiore a Firenze e Piazza dei Miracoli a Pisa. A patrocinare le riprese, oltre che a fornire autorizzazioni e supporto logistico e tecnico, è l'Ente Parco ARCHEOLOGICo e Paesaggistico Valle dei Templi di Agrigento.
Chiara Mangione


05/04/2014



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news