LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Scoperta necropoli di 2 mila anni
Leila Codecasa
Corriere della Sera - cronaca Milano 16/4/2005

CORNATE D'ADDA Fino a qualche giorno fa sembrava solo un campo incolto, come tanti altri, poco lontano dalle rive dell'Adda. Invece sotto pochi centimetri di terra, per secoli, quel campo ha custodito un tesoro: una villa rustica, ovvero una fattoria, di epoca romana databile a 1700 anni fa. Una scoperta che ora sembra destinata a cambiare i manuali di storia, per lo meno quelli di storia lombarda, perch si tratta dell'unica villa rustica finora conosciuta in questa parte del Milanese.
Una fattoria di tutto rispetto, con pareti affrescate, una fornace, una grande cisterna per la raccolta dell'acqua e accanto una necropoli con tombe per dignitarl e per povera gente. Una scoperta fatta quasi per caso, nei giorni scorsi, da ruspe al lavoro per posare un condotto fognario: prima hanno trovato i resti della cisterna per l'acqua, poi una dopo l'altra, stanno riaffiorando le tombe. Finora ne sono venute alla luce una decina, con resti di corredo funebre e una moneta del 240 dopo Cristo, ma ci sono tracce di almeno altre dieci tombe.
I resti della villa rustica vera e propria erano invece riaffiorati l accanto nel 1999, grazie ad Ezio Parma, un archeologo dilettante innamorato della sua Cornate, che aveva letto vecchi libri e ascoltato storie di contadini fino a convincersi che il paese nascondesse resti di tempi lontani.
Per dimostrarlo l'aveva sorvolato con un aereo da turismo privato. Aveva ragione, le tracce c'erano, gli scavi partirono e la villa riaffior poco dopo. Ed ora ecco la nuova scoperta, con Ezio Parma sempre in prima fila a seguire i lavori della Societ Lombarda di Archeologia. Ma la Sovrintendenza ai Beni archeologici di Milano lancia l'allarme: La scoperta pu rivelarsi di fondamentale importanza spiega Laura Simone della Sovrintendenza , ma un tesoro che rischia di non venire mai alla luce: non abbiamo fondi per gli scavi. Quasi tutti quelli messi a disposizione dallo Stato per la parte Est della Lombardia li abbiamo destinati a questa prima campagna, ma ora sono terminati.
Un allarme che non lascia spazio a speranze. Anzi: la situazione si complicata ancora di pi nei giorni scorsi, quando a Verano Brianza sono state scoperte due anfore cinerarie di epoca romana.
La Sovrintendenza sta scavando anche in quella zona, prosciugando gli ultimi fondi rimasti per il 2005.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news