LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Axum, grazie a Skylink
Paolo Brogi
Corriere della Sera - cronaca Roma 16/4/2005

Il pi contento, etiopi a parte, l'ingegner Giorgio Croci. lui che accompagna personalmente, in compagnia del suo assistente, ingegner Cristiano Russo, l'obelisco di Axum in Etiopia,
Obelisco di Axum in partenza luned. E gi da ieri, al ministero degli esteri dove il segretario generale Umberto Vattani ha celebrato l'ultimo think thank sul problema, il semaforo verde ha regalato un sorriso ai present. Contento con Croci anche Vincenzo Lattanzi, dell'omonima ditta che ha provveduto allo smontaggio della stele da Porta Capena, perch finalmente potr farla finita col problema. La terza accompagnatrice di obelischi che ha tirato ieri un sospiro di sollievo Susanna Gara, del Provveditorato alle Opere Pubbliche, interfaccia del ministero degli esteri nella vicenda. Infine i pi soddisfatti di tutti, al punto da meritarsi un passaggio sull'Antonov che deve volare verso Axum con l'obelisco, sono stati mediatori della compagnia di viaggi Skylink Aviation di Walter Arbib grazie ai quali stato risolto un contenzioso pericoloso che rischiava di mettere in mora per sempre l'uso degli Antonov colpiti dalle azioni penali internazionali della Dmr, ditta cipriota che vanta crediti per milioni. Sono loro infatti ad aver realizzato il gentlemen agreement grazie al quale la Dmr ha rinunciato a far valere le sue ragioni di sequestro sul suolo italiano, rimandando il problema al dopo operazione obelisco.
E cos luned mattina alle 7,30 l'Antonov Airlines di Kiev (Ucraina) atterrer a Pratica di Mare. Ad
attenderla saranno i due grandi bilici che per tutta la notte avranno fatto la spola con la caserma di polizia di Ponte Galeria per trasportare i tre pezzi dell'obelisco, pesanti ognuno quasi 60 tonnellate.
Appuntamento dunque domenica notte a Ponte Galeria. Dalla caserma della polizia usciranno a passo d'uomo i due pesanti bilici che trasportano i primi due pezzi e poi faranno a velocit ridotta i 30 km per l'aeroporto militare, da dove faranno poi di nuovo dietrofront per andare a prendere anche il terzo pezzo della stele. L'intera operazione, scortata dapolizia e vigili urbani, si dovr concludere alle 6. Seguir poi l'operazione carico sull'Antonov, che decoller nel tardo pomerggio puntando la grande fusoliera verso l'Etiopia col primo troncone di stele. L'arrivo previsto all'alba, quando ad Axum c' la temperatura pi bassa sui 16-18 gradi. A bordo dell'aereo oltre ai citati anche due tecnici Unesco (un cameraman e un fotografo) e la direttrice del ministero dei beni culturali Anna Maria Reggiani.
L'Antonov consegner agli etiopi. i pezzi dell'obelisco e l'intera operazione si concluder con altri due voli del 21 e 24 aprile. Da Axum l'aereo ripartir con poca benzina, far scalo a Gibuti e poi raggiunger Roma. Da Axum intanto sono ripartiti i tecnici Unesco che hanno scandagliato il posto in cui deve essere ricollocatala stele. Hanno trovato grotte e cunicoli, nelle adiacenze - spiega l'ingegner Croci -. Non riguardano per il punto prescelto. Ma vedr direttamente marted mattina arrivato ad Axum".



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news