LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Axum, grazie a Skylink
Paolo Brogi
Corriere della Sera - cronaca Roma 16/4/2005

Il più contento, etiopi a parte, è l'ingegner Giorgio Croci. È lui che accompagna personalmente, in compagnia del suo assistente, ingegner Cristiano Russo, l'obelisco di Axum in Etiopia,
Obelisco di Axum in partenza lunedì. E già da ieri, al ministero degli esteri dove il segretario generale Umberto Vattani ha celebrato l'ultimo think thank sul problema, il semaforo verde ha regalato un sorriso ai presentì. Contento con Croci anche Vincenzo Lattanzi, dell'omonima ditta che ha provveduto allo smontaggio» della stele da Porta Capena, perché finalmente potrà farla finita col problema. La terza accompagnatrice di obelischi che ha tirato ieri un sospiro di sollievo è Susanna Gara, del Provveditorato alle Opere Pubbliche, interfaccia del ministero degli esteri nella vicenda. Infine i più soddisfatti di tutti, al punto da meritarsi un passaggio sull'Antonov che deve volare verso Axum con l'obelisco, sono stati ì mediatori della compagnia di viaggi «Skylink Aviation» di Walter Arbib grazie ai quali è stato risolto un contenzioso pericoloso che rischiava di mettere in mora per sempre l'uso degli Antonov colpiti dalle azioni penali internazionali della Dmr, ditta cipriota che vanta crediti per milioni. Sono loro infatti ad aver realizzato il gentlemen agreement grazie al quale la Dmr ha rinunciato a far valere le sue ragioni di sequestro sul suolo italiano, rimandando il problema al dopo operazione obelisco.
E così lunedì mattina alle 7,30 l'Antonov Airlines di Kiev (Ucraina) atterrerà a Pratica di Mare. Ad
attenderla saranno i due grandi «bilici» che per tutta la notte avranno fatto la spola con la caserma di polizia di Ponte Galeria per trasportare i tre pezzi dell'obelisco, pesanti ognuno quasi 60 tonnellate.
Appuntamento dunque domenica notte a Ponte Galeria. Dalla caserma della polizia usciranno a passo d'uomo i due pesanti «bilici» che trasportano i primi due pezzi e poi faranno a velocità ridotta i 30 km per l'aeroporto militare, da dove faranno poi di nuovo dietrofront per andare a prendere anche il terzo pezzo della stele. L'intera operazione, scortata dapolizia e vigili urbani, si dovrà concludere alle 6. Seguirà poi l'operazione carico sull'Antonov, che decollerà nel tardo pomerìggio puntando la grande fusoliera verso l'Etiopia col primo troncone di stele. L'arrivo è previsto all'alba, quando ad Axum c'è la temperatura più bassa sui 16-18 gradi. A bordo dell'aereo oltre ai citati anche due tecnici Unesco (un cameraman e un fotografo) e la direttrice del ministero dei beni culturali Anna Maria Reggiani.
L'Antonov consegnerà agli etiopi. i pezzi dell'obelisco e l'intera operazione si concluderà con altri due voli del 21 e 24 aprile. Da Axum l'aereo ripartirà con poca benzina, farà scalo a Gibuti e poi raggiungerà Roma. Da Axum intanto sono ripartiti i tecnici Unesco che hanno scandagliato il posto in cui deve essere ricollocatala stele. «Hanno trovato grotte e cunicoli, nelle adiacenze - spiega l'ingegner Croci -. Non riguardano però il punto prescelto. Ma vedrò direttamente martedì mattina arrivato ad Axum".



news

24-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news