LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BENI CULTURALI Scavi soft con le tecniche No-dig
Alessandra Caliotto
LA SICILIA 14 Aprile 2005





Due giorni per discutere di tecnologie NO-Dig cio senza scavo, che permettono di operare in modo non invasivo nelle aree archeologiche. Questo il tema al centro del convegno.Sviluppi ed opportunit delle Tecnologie NO-dig nei paesi del Mediterraneo presentato ieri a Palazzo Belmonte Riso. L'iniziativa organizzata dall'Assessorato regionale ai Beni Culturali ed Ambientali in collaborazione con la IATT(Italian Association for Trenchless Technology).
Si parlato di difesa del patrimonio culturale ed ambientale sfruttando le tecnologie Trenchless che consentono di operare in modo non invasivo all'interno delle aree di valore archeologico e, pi in generale, nei centri storici. Praticamente al posto di scavare per rimettere a posto tubature, impianti gas, o bonificare una discarica con questi impianti possibile operare senza dare fastidio a negozianti e residenti, con semplici perforazioni non invasive e a basso impatto ambientale. E' importantissimo che la Regione investa in metodi non invasivi del territorio come questi - spiega L'assessore regionale ai Beni Culturali ed Ambientali, Alessandro Pagano - in cui possibile anche risparmiare notevolmente. Per questo motivo mi auguro che al pi presto si possa concludere un accordo anche per lavorare con questi sistemi nelle zone archeologiche ed architettoniche della nostra citt. L'iniziativa della latt un'opera meritoria nel campo dello sviluppo di nuove tecnologie che possano fungere da strumenti di crescita per la gestione del territorio, in quanto prevedono innumerevoli opportunit di progresso economico e sociale. In questo ambito la Sicilia si propne come trampolino di lancio per gli altri paesi del Mediterraneo, sia per la sua posizione strategica al centro del bacino turistico pi importante del pianeta, che per la sua ricchezza naturalistica, paesaggistica e monumentale.
Oggi c' una maggiore consapevolezza ad affrontare le tematiche del sottosuolo e dell'ambiente - prosegue Paolo Trombetti, presidente della IATT - per il futuro prevediamo opportunit di crescita economica, non solo in Italia, e le Trenchless Technologies diventeranno strumento di sviluppo per gli enti locali.
latt porter avanti il progetto di diffusione delle tecnologie no-dig verso i paesi del Mediterraneo, ci sono dei finanziamenti agevolati, contributi europei, per chi decide di utilizzare questi sistemi. Inoltre, a breve, nella sede di Sicindustria si attiver uno sportello latt che consentir a pubblici e privati di conoscere nel dettaglio queste nuove tecnologie. Infine, domani si svolgeranno altre due sessioni di lavoro dal tema Le Trenchess Tec-nologies quale strumento di sviluppo nella gestione e la tutela del territorio e La Sicilia come Hub Europeo per i Paesi



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news