LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Vigneti fra i tesori dell'Unesco
Susanna Zambon
13 apr 2005 GIORNO SONDRIO


SONDRIO Anche In Camera di commercio di Sondrio aderisce alla candidatura Unesco della Valtellina.
La Fondazione Provinca Vita alla vite di Valtellina ha , infatti, presentalo la candidatura al Ministero per i beni e le attivit culturali pel l'inserimento nella lisia propositiva italiana della zona dei vigneti terrazzati del versante retico, quale Paesaggio culturale evolutivo e vivo.
Se la zona valtellinese riuscisse ad essere inserita nella lista, che include 35 beni nazionali, potrebbe poi essere proposta per la lista del patrimonio mondiale Unesco ed essere riconosciuta come patrimonio dell'umanit. Avere ottenuto l'appoggio della Camera di commercio molto importante per il nostro progetto - afferma Domenico Triacca, presidente di ProVinea - anche se in parte ce lo aspettavamo, in quanto le nostre iniziative hanno beneficiato fin dal principio del prezioso sostegno dell'ente camerale.
La Camera di commercio, infatti, aveva dato un contributo fondamentale alla nascita nel 2003 della Fondazione Provinea, costituita per volont dei produttori associati del Consorzio di tutela dei vini di Valtellina con lo scopo scopo di tutelare, senza fini di lucro, il territorio, il paesaggio e l'ambiente viticolo terrazzato provinciale, cos come le tradizioni storico-culturali, i beni culturali ed ambientali.

Ma per far s che l'Unesco riconosca la zona patrimonio dell'umanit, serve l'appoggio anche di altri enti, Finora siamo abbastanza soddisfatti - afferma Sandro Faccinelli, direttore di ProVinea - ma non possiamo fermarci qui, mancano all'appello alcuni soggeti fondamentali, mi riferisco soprattutto a Comunit montane e Comuni. necessario creare un consenso generalizzato relativamente alla candidatura Unesco, oltre che naturalmente e necessariamente ampliare la base associativa della Fondazione, segno tangibile della coesione sul territorio relativamente alla valorizzazione dei vigneti provinciali. L'appoggio al progetto , infatti, fondamentale, in quanto sappiamo con certezza che il Ministero per i beni e le attivit culturali oltre ad aver apprezzato il quadro generale della candidatura proposta ha giudicato molto positivamente il supporto a livello locale della candidatura stessa.
E al progetto della fondazione Provinea ha mostrato vivo interesse anche Ermanno Olmi, celebre regista del film L'albero degli zoccoli, che ha visitato, qualche giorno fa, la Valtellina e i suoi terrazzamenti.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news