LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pi controlli sul patrimonio artistico - Accordo tra la Regione e i carabinieri
Salvatore Trapani
Giornale di Sicilia 12 Aprile 2005



PALERMO. La tutela del patrimonio artistico in Sicilia da ieri haun'arma in pi. Il Corpo forestale della Regione siciliana e i Carabinieri del Nucleo per la tutla del patrimonio artistico hanno siglato un accordo che ha l'obiettivo di aumentare i controlli sulle ricchezze del territorio, con un maggiore coordinamento e una pi stretta collaborazione fra le istituzioni. Ieri a palazzo d'Orleans stato firmato un protocollo d'intesa tra il presidente della Regione Salvatore Cuffaro, gli assessori ai Beni culturali e all'Agricoltura, Alessandro Pagano e Innocenzo Leontini, e il generale Ugo Zottin, cori landante del Nucleo per la tutela del patrimonio artistico dei carabinieri. In una prima fase, l'accordo prevede uno scambio di dati tra l'assessorato ai Beni culturali, i Carabinieri e il Corpo forestale regionale, che avranno a disposizione le mappe tematiche delle zone sottoposte a vincolo paesaggistico, archeologico e artistico.
Lo scambio di informazioni render pi semplice per Carabinieri e guardie forestali (che per legge espletano compiti di polizia) l'attivit di prevenzione e di contrasto verso ogni forma di violazione delle norme di tutela dei vari patrimoni, come i danneggiamenti dolosi e gli interventi clandestini nelle aree archeologiche.
Si tratta di un ulteriore passo in avanti - ha commentato il presidente della Regione Salvatore Cuffaro lungo il cammino della legalit e della sicurezza. Il generale Zottin ha annunciato che a Siracusa sar aperta una sezione distaccata del Nucleo per la tutela del patrimonio artistico che avr competenza sulla Sicilia orientale. Avr sede a Castello Maniace, e sar operativa nel giro di sette, otto mesi. Zottin ha sottolineato che l'intesa con la Regione aggiunge un nuovo
tassello ad una collaborazione gi consolidata. Il corpo forestale diventa a tutti gli effetti un organo di controllo e vigilanza in sinergia con il nucleo dei Carabinieri.
Soddisfatto per l'intesa anche il generale Arturo Esposito, comandante dei Carabinieri per la Regione Sicilia. Ci sar un netto miglioramento dell'attivit investigativa e informativa, specialmente per la salvaguardia dei beni archeologici. Secondo Esposito, l'intesa rendetela prevenzione dei reati contro il patrimonio pi specialistica e anche pi radicata nel territorio. Di protocollo fondamentale nella gestione e tutela del nostro patrimonio ha parlato l'assessore regionale all'Agricoltura Innocenzo Leontini, mentre l'assessore ai Beni culturali Alessandro Pagano si detto convinto che che questo coordinamento far drasticamente ridurre il numero dei crimini commessi dai cosiddetti "tombaroli".



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news