LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ERCOLANO-Via al piano Usa per Ercolano
Francesco Prisco
Sole24ore, 24/01/2014

Restituire l'area archeologica di Ercolano alla citt moderna. Sul piano simbolico, visivo e perch no anche attraverso le implicazioni turistiche che la scelta pu comportare.
Va in questo senso l'accordo che, ieri pomeriggio a Roma, stato sottoscritto tra la Fondazione Istituto Packard per i Beni culturali, braccio operativo per l'Italia del mecenate americano David W. Packard, i ministeri dei Beni culturali e della Coesione territoriale nonch il Comune vesuviano.

Obiettivo: riqualificare, grazie a un budget pubblico-privato di complessivi 5,6 milioni, il lato mare del degradato quartiere di Resina. Stavolta il figlio del cofondatore del colosso dell'informatica Hp non intervenuto in prima persona, ma a firmare per lui c'era Michele Barbieri, presidente della Fondazione formalmente costituita a Pisa l'estate scorsa che ha diviso il tavolo con i ministri Massimo Bray e Carlo Trigilia e il sindaco Vincenzo Strazzullo. Il mecenate ci mette 3 milioni, mentre i rimanenti 2,6 milioni verranno attinti dal Fesr 2007-2013.

Il progetto rappresenta un po' la naturale estensione "extra moenia" dell'impegno per Ercolano di Packard che dal 2001, attraverso l'Herculaneum Conservation Project (Hcp), ha investito sul secondo sito archeologico della Soprintendenza la bellezza di 20 milioni.
noto, infatti, che i siti archeologici vesuviani insistono in aree urbane profondamente degradate, prive di infrastrutture e servizi degni degli straordinari attrattori culturali e turistici che ospitano. Costruzioni figlie di epoche diverse, talvolta tutt'altro che consapevoli della "miniera d'oro" rappresentata dagli scavi. Pu succedere per che i siti stessi diventino catalizzatori di sviluppo.

Il caso di Ercolano sembra andare proprio in questa direzione: il progetto Hcp da pi di dieci anni, oltre a intervenire con operazioni di ricerca, restauro e messa in sicurezza della citt antica, ha dialogato con le istituzioni locali, comune in primis, ma anche con le associazioni culturali e antiracket della vecchia Resina. Da qui l'idea, in tutto e per tutto concepita sul territorio, di intervenire per riqualificare l'area extra moenia del sito e restituire gli scavi alla citt. Andando di fatto a migliorare l'esperienza turistica dei circa 300mila visitatori che ogni anno fanno tappa al sito, senza trovare all'esterno servizi all'altezza. Ma l'impegno di Packard per Ercolano non si fermer qui: il filantropo ha infatti in programma di realizzare un museo all'interno del quale rendere fruibili i rinvenimenti che hanno avuto luogo dagli anni Trenta del Novecento (la famosa campagna di Amedeo Maiuri) a oggi. Con tanto di spazio per le scoperte effettuate nel corso degli interventi di messa in sicurezza dello stesso Hcp.



news

19-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news