LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Agenzia Europea Turismo, rilanciata la candidatura di Torino
Roma, 3 apr. (Adnkronos)

Annunciata la formale richiesta in sede Ue

Il Capoluogo piemontese - secondo il sottosegretario alle Attivita' Produttive con delega al turismo Cota - sarebbe la citta' ideale in quanto ospita gia' la Fondazione europea per la formazione professionale (ETF)


- Sara' portata nelle prossime settimane a Bruxelles la candidatura ufficiale di Torino a sede dell'Agenzia europea del turismo. La proposta, voluta dal ministero delle Attivita' Produttive, e' stata rilanciata pochi giorni fa dal sottosegretario alle Attivita' Produttive con delega al turismo Roberto Cota. Due mesi fa in occasione della Bit 2005 di Milano, Cota aveva gia' espresso la volonta' del ministero di candidare il capoluogo piemontese. Ora ne viene annunciata la formale richiesta in sede Ue, contenuta in un documento. Torino, secondo Cota, sarebbe la citta' ideale in quanto ospita gia' la Fondazione europea per la formazione professionale (ETF), che ''potrebbe essere trasformata e rilanciata, conferendole la capacita' di focalizzare e di specializzare le sue attivita' nella formazione per il settore del turismo in senso allargato''. La Fondazione, che non dovra' sovrapporsi o entrare in contrasto con le diverse competenze del CEDEFOP (Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale) con sede a Salonicco, potrebbe, secondo il sottosegretario, ''curare specificamente un importante e determinante aspetto del turismo qual e' la formazione degli amministratori pubblici e degli operatori privati''.
Un'ipotesi quella di Torino che potrebbe trovare consensi internazionali anche perche' la citta' e' stata scelta come sede delle Olimpiadi invernali 2006. Circostanza su cui pero' frena Il Sole 24 ore secondo cui, in un articolo pubblicato nei giorni scorsi, non giovano alla candidatura ne' i cambiamenti al vertice del comitato olimpico di Torino ne' la fase di stallo in cui versano i progetti alberghieri in citta'. In attesa di stabilirne la sede, resta comunque certa l'utilita' di una struttura di questo tipo in Europa, dopo che la stessa Costituzione europea prevede un apposito articolo dedicato alla materia turismo. Fra le ricadute di tale iniziativa va annoverato l'avvio, proprio da parte della Commissione Europea, del portale europeo del turismo, attualmente in fase di avanzata realizzazione e a cui il ministero italiano delle Attivita' Produttive partecipa sia direttamente che attraverso il coinvolgimento dell'Enit. Tra le tematiche comuni al settore in tutto il Vecchio continente c'e' l'armonizzazione dei trattamenti fiscali, l'armonizzazione dell'elaborazione dei dati statistici e l'armonizzazione dei processi di individuazione e di verifica della qualita'.

http://www.adnkronos.com/SpecialiIGN2.0/Turismo/index.php


news

24-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news