LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Nasce il quartiere delle Belle Arti
Mara Amorevoli
La Repubblica ed. Firenze, 3 aprile 2005

Grande rilancio della scuola che fu diretta da Michelangelo, il diploma sar equiparato a una laurea

L'Accademia compra in via Ricasoli e raddoppia gli spazi
In mancanza di spazi, di finanziamenti, di autonomia hanno penalizzato fino ad oggi l'attivit dell'Accademia di Belle Arti, oscurando anche il glorioso passato dell'istituto diretto da Cosimo 1 insieme a Michelangelo e di cui fecero parte Vasari, Bronzino, Ammannati, Giambologna e Celli ni. Ora arriva il tempo del riscatto, con un nuovo ordinamento statutario e l'impegno da parte del ministero dell'istruzione, universit e ricerca di finanziare con 3 milioni di euro l'acquisto di nuovi spazi per laboratori e didattica. L'Accademia infatti si allarga a pochi passi da piazza San Marco, in via Ricasoli 28, occupando i 1400 metri quadrati dell'ex tipografia Giuntina che ha gi traslocato in via Mannelli la propria attivit. Il progetto gi a buon punto, e fa seguito agli atti relativi al problema della sicurezza della sede storica spiega Giacomo Pirazzoli, presidente del consiglio di amministrazione dell'istituto A norma di legge abbiamo posto solo per 700persone, mentre gli studenti sono 1.300, tral'altro il 30 per cento provenienti da tutto il mondo. Cos sei mesi fa abbiamo inviato una relazione al ministero che quindi ha provveduto con il finanziamento che permetter l'acquisto dell'immobile in via Ricasoli da destinare in gran parte alle aule dei laboratori e alla didattica. Sono stati i vertici dell'Accademia a reperire gli spazi, e anche ad avviare lo studio di fattibilit per il restauro e l'adeguamento dei locali prevedendo una spesa superiore a 1 milione di euro, in parte stralciata dal bilancio dell'istituto. A quando il trasloco delle attivit? Per ora l'impegno di aprire a giugno con la mostra dei lavori di fine anno degli studenti precisa il presidente, che ieri ha presentato il progetto insieme al direttore Giuseppe Andreani.
Non la sola novit che riguarda il rilancio della storica Accademia d'arte fiorentina. Il nuovo statuto inaugura la nuova stagione di autonomia, che prevede per gli studenti la formula tre pi due con il diploma che dovr essere equiparato al titolo di laurea, oltre all'avvio di una stretta collaborazione con la contigua Galleria dell'Accademia, e con Opificio delle Pietre Dure e il Conservatorio Cherubini. Il nostro obiettivo creare a Firenze il Politecnico delle Arti, un vero polo culturale che si occupi della produzione artistica contemporanea, abbracciando il restauro, oltre alla formazione dei giovani nelle arti e attivit contemporanee precisa il presidente Questo quello che vorremmo realizzare, ora spetta alla citt, agli enti locali, rispondere e credere al nostro progetto. Un obiettivo ambizioso gi oggetto di un convegno tecnico scientifico lo scorso anno, che gi diventato fattiva collaborazione con la Galleria dell'Accademia. Presto riaprir anche il passaggio tra i due complessi, un tempo unico tempio dell' arte, in cui formazione degli artisti e conservazione delle opere, insegnamento e tutela, erano appunto l"Accademia".



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news