LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - Carandini: "L'ascensore sul Duomo? Un intervento alla Disneyland senza senso"
di CARLO BRAMBILLA
LA REPUBBLICA (15 novembre 2013)




Il presidente del Fai, Fondo per l'ambiente italiano, boccia l'idea del commissario di Expo 2015 di un saliscendi di cristallo che offra ai turisti il panorama della citt


Carandini: "L'ascensore sul Duomo? Un intervento alla Disneyland senza senso" Andrea Carandini
"Non sono certo per la cultura del no sempre e comunque. Ma in questo caso, davanti all'incredibile farneticante idea di costruire un ascensore esterno al Duomo di Milano, con bar e punto di ristoro tra le guglie, mi sento di non avere dubbi: sono contrario al cento per cento". Andrea Carandini, grande archeologo e presidente nazionale del Fai, il Fondo per l'ambiente italiano, boccia in modo totale e definitivo l'idea di Giuseppe Sala, commissario di Expo 2015, che vorrebbe richiamare i turisti nel cuore di Milano con un ascensore di cristallo capace di trasportarli adammirare il panorama della citt.

Professor Carandini, i sostenitori dell'ascensore del Duomo sottolineano il fatto che si tratterebbe di un'opera provvisoria. Da smontare al termine dell'Expo.
"Ma il progetto, anche se provvisorio, prevede un importante scavo per le fondamenta in un'area delicatissima dal punto di vista archeologico. Gi questo argomento, da solo, fermerebbe qualunque opera. L'idea nel suo complesso, poi, mi pare completamente priva di buon senso contestuale. Ve lo immaginate un ascensore esterno di fianco all'abbazia di Westminster?".

In queste ore, per, in atto un pressing molto forte per rendere pi digeribileil progetto. La citt divisa.
"Ma la nostra Repubblica ha degli organismi deputati proprio a fare questo tipo di valutazioni. Sono la Soprintendenza archeologica, la Soprintendenza ai beni architettonici e la Direzione regionale ai beni culturali. Tutti e tre si sono gi espressi contro il progetto dell'ascensore. Punto".

Fondamenta a parte cosa le fa orrore nell'idea stessa di un ascensore esterno al Duomo? Teme un effetto Disneyland?
"C' chi sostiene che nulla si pu fare e chi attratto dagli interventi alla Disneyland. Penso che nessuno dei due atteggiamenti sia corretto. Bisogna valutare caso per caso. Nel caso dell'ascensore del Vittoriano, a Roma, per esempio, non mi sentirei di chiederne l'abbattimento. L'opera non mi piace, ma per fortuna nascosta al 90%. Nel caso dell'ascensore
di Milano, invece, sarebbe un'opera interamente a vista, senza nessun senso urbanistico e contestuale".

Teme che l'idea di un ascensore esterno ai monumenti possa essere esportata fuori da Milano e minacciare numerosi altri monumenti italiani dall'alto dei quali possibile ammirare il panorama?
"S lo temo grandemente. Immagino un ascensore per permettere ai turisti di vedere dall'alto la Valle dei Templi di Agrigento...".


(15 novembre 2013)



news

13-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news