LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

A giugno il "sigillo" dell'Unesco
Gazzetta del Sud ed. Siracusa, 3 aprile 2005

Pantalica e il patrimonio archeologico-monumentale del capoluogo nella lista dei beni dell'Umanit
Granata: Un riconoscimento straordinario che premia l'impegno di tanti

Nel prossimo mese di giugno, nel corso di una riunione dell'Unesco che si terr in Sud Africa, verr sancito ufficialmente l'inserimento di Siracusa e di Pantalica nella World Heritage List. Si tratta dell'elenco di quei siti riconosciuti come "patrimonio dell'umanit" del quale fanno gi parte, dal 25 gennaio del 2003, le citt tardo-barocche del Val di Noto.
Dell'imminente nuovo riconoscimento all'arte e alla storia del Siracusano ha dato comunicazione il commissario dell'Unesco Ray Bondin, che ha incontrato a Malta l'assessore regionale al Turismo e Trasporti Fabio Granata. Bondin ha ufficializzato la conclusione positiva della lunga e complessa istruttoria che ha riguardato l'inserimento nella World Heritage List sia della nostra citt che della necropoli di Pantalica.
Si tratta, indubbiamente, di un riconoscimento straordinario - ha dichiarato in proposito Fabio Granata - che premia il lungo e paziente lavoro portato avanti insieme all'ex soprintendente Giuseppe Voza, all'attuale soprintendente Mariella Muti, a Mariella Musumeci, responsabile dei beni archeologici della Soprintendenza, a Vera Greco e Concetta Ciurcina, rispettivamente direttrici dei musei "Bellomo" e "Paolo Orsi", e a tutti i funzionari della Soprintendenza. Secondo l'assessore regionale al Turismo, la Soprintendenza aretusea ha avuto il merito - per mezzo di un ingente impiego di fondi regionali e comunitari - di cambiare volto al patrimonio complessivo artistico-culturale della citt e della provincia attraverso la riapertura ed il recupero, concluso o avviato, di tutti i palazzi monumentali, delle chiese, dei castelli, dei musei, delle aree archeologiche.
Proprio nei prossimi giorni - ha ricordato ancora Granata - anche l'ortigiano Palazzo Montalto sar restituito alla citt dopo anni di degrado, e tra meno di un mese avverr la stessa cosa per gli ipogei e per la basilica di Santa Lucia alla Badia, mentre i due bastioni a mare sono stati gi recuperati.
Nella giornata di ieri sono iniziati i lavori di scavo e di riorganizzazione dell'importantissimo sito archeologico di Megara Iblea, in territorio di Augusta, e si sta lavorando per far sorgere all'interno delle riaperte Latomie dei Cappuccini, nel capo-luogo, il Museo del Viaggiatore, mentre all'ex convento del Ritiro, in Ortigia, si sta allestendo un programma sulla figura di Palladini.
Insomma - ha concluso l'assessore Granata -un enorme lavoro di recupero che ha consentito di inserire Siracusa nel patrimonio dell'umanit e che scaturisce da un impegno senza precedenti di tipo politico, culturale e progettuale.
Con l'ingresso di Siracusa e Pantalica nella World Heritage List, la Sicilia diverr l'area al mondo con la maggiore concentrazione di siti riconosciuti patrimonio dell'umanit.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news