LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Beni culturali, a Caserta cambia la sovrintendente
Lorenzo Cal
Il Mattino 2/4/2005

E' il second cambio al vertice di un'istituzione culturale campana nell'arco di poco pi di due settimane. Un normale avvicendamento, spiegano al ministero, nel giorno in cui stato notificato il decreto che sancisce l'arrivo alla Soprintendenza archeologica di Napoli e Caserta di Maria Luisa Nava, ispettrice generale al dicastero per i Beni culturali, nominata al posto di Valeria Sanpaolo che deteneva la responsabilit dell'ufficio in qualit di reggente.
Nata a San Vittore Olona, in provincia di Milano, laurea in Lettere classiche all'Universit milanese, borsa di studio al Cnr, ex soprintendente ai beni archeologici della Basilicata, Nava parla quattro lingue e dallo scorso gennaio passata al ministero diventando una stretta collaboratrice del viceministro Antonio Martusciello.
Nel palmars del neosoprintendente anche il titolo di Ufficiale conferitole nel '95 dal presidente della Repubblica Scalfaro e quello di Commendatore assegnatole nel 2003 da Ciampi. stato proprio il viceministro Martusciello a firmare il decreto ministeriale che di fatto - sottolineano dallo staff dell'esponente di Forza Italia - riorganizza e ridisegna l'assetto di vertice della Soprintendenza archeologica di Napoli e Caserta dal momento che Valeria Sanpaolo reggeva temporaneamente l'incarico di responsabile dell'ufficio non essendone del resto titolare. La nomina di Maria Luisa Nava - spiega Martusciello - rappresenta una scelta di primissimo piano e di alto profilo. Conferma inoltre l'attenzione da parte delministero per i giacimenti culturali e per il Patrimonio archeologico di tutto il Sud e in particolare della Campania. Lo stesso viceministro, parlando a Caserta qualche giorno fa, aveva evidenziato l'intenzione da parte del governo di avviare una seria rivisitazione degli assetti di vertice su base territoriale: una riorganizzazione riconducibile anche alla specifica delega per il patrimonio artistico-culturale del Mezzogiorno che il ministro Giuliano Urbani ha affidato al suo vice. In questa direzione va anche spiegata la nomina, formalizzata a inizi marzo scorso, di Luigi Crimaco, gi direttore del museo civico di Mondragone, quale nuovo city manager della Soprintendenza di Pompei. Ma la decisione adottata dal ministero ridisegna fatalmente la fisionomia delle figure apicali ed destinata ad aprire un fronte polemico visto che la sostituzione della Sanpaolo, dicono i suoi stretti collaboratori, era nell'aria e che la stessa responsabile dell'ufficio da almeno un paio di giorni non si faceva pi vedere in Soprintendenza. Raggiunta al telefono ieri sera ha tagliato corto: Non so assolutamente nulla, sono fuori Napoli.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news