LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Congelare il biglietto unico Legambiente di Piazza Armerina
LA SICILIA Domenica 03 Novembre 2013 Enna


vuole la crescita parallela della Villa romana e di palazzo Trigona



Piazza Armerina. L'istituzione sperimentale del biglietto unico Villa romana - Museo di Aidone - Morgantina, che provoca allarmi fra gli operatori del settore turistico e fra i cittadini, la riteniamo un'azione beffarda e coercitiva nei confronti della citt. Si legge, infatti, nel verbale del 4 giugno 2013 allegato al decreto dell'assessorato regionale, che il biglietto unico viene istituito con l'obiettivo di favorire un maggiore flusso di visitatori verso i siti di Aidone.
A dichiararlo il presidente del locale circolo di Legambiente, Paola Di Vita: Da oltre un decennio ribadiamo la necessit di costruire un asse forte Villa Romana - centro storico, a partire dalla richiesta del 2002 di istituzione del biglietto unico con l'auspicato Museo Trigona, per costruire quel rapporto sinergico tra Villa e citt che ad oggi manca, costituendo la Villa un'occasione di rilancio culturale, turistico ed economico per Piazza Armerina. L'apertura del Museo Trigona e l'istituzione del biglietto unico con la Villa Romana, negli ultimi anni, sono stati richiesti con migliaia di firme, raccolte dal comitato Trigona promosso da Legambiente, richieste queste reiterate da tutti gli schieramenti politici della citt, nessuno escluso.
Oggi nessuno pu dire di essere stato contrario al biglietto unico Villa Romana Trigona, e se qualcuno lo dice mente consapevolmente - dice Di Vita - Se questo biglietto stato istituito in una forma che ci penalizza le responsabilit risiedono anche nella cattiva politica e in chi, amministrando il territorio, non ha saputo rappresentare e difendere la comunit piazzese, mantenendo una posizione quasi accondiscendente. Non abbiamo registrato alcuna azione energica di dissenso sull'altalenante andamento dei lavori di restauro della Villa e sulle modalit tecniche di realizzazione dell'area commerciale e del parcheggio che, oltre a provocare disagi sociali, fanno da pessima cornice al sito archeologico. E pur volendo proporre soluzioni integrative o alternative al biglietto sperimentale, con amarezza, constatiamo che in questi anni non stato strutturato un sistema museale comunale degno di essere proposto.
Ma Legambiente si spinge oltre con una lettera aperta all'assessore regionale ai beni culturali Maria Rita Sgarlata, chiedendole un impegno forte per la musealizzazione e apertura del museo di Palazzo Trigona e un'attenzione "speciale" per la citt antica. Con la lettera aperta inviata all'assessore regionale - conclude il presidente di Legambiente - abbiamo chiesto di congelare immediatamente il neobiglietto unico, e l'istituzione di un tavolo di concertazione fra assessorato, direzione Villa Romana, amministrazione locale e portatori d'interesse, affinch ognuno faccia la propria parte alla luce del sole. Abbiamo anche chiesto un incontro all'assessore per esporre le nostre motivazioni econsegnarle copia dei dossier "Villa Romana del Casale" e "Palazzo Trigona: il museo che non c'", che avevamo sperato di non dover aggiornare pi.
Agostino Sella


03/11/2013



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news