LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Beni culturali, sbloccati venti milioni. Via libera ai lavori per il teatro Cicero
Al. Bi.
Giornale di Sicilia - Ed.Provincia PA 2/4/2005

Venti milioni di euro e cinque appalti che stanno per partire. I fondi sono europei, targati Agenda Duemila; i cantieri sono quelli per restaurare Casa Professa, il teatro Garibaldi, il Teatro Comunale di Cefal, il Castello di Calatamauro di Contessa Entellina e il centro storico di Polizzi Generosa. I fondi - dice Pagano - erano rimasti sospesi perintoppi burocratici. E precisamente un ricorso al Tar, con cui i gesuiti contestavano l'esclusione del monumento dal giro di finanziamenti. E il tribunale amministrativo ha riammesso il restauro. Dopo che il Tar ha riammesso Casa Professa in graduatoria, abbiamo rimodulato la lista delle opere e le somme da destinare ai cantieri. Pensiamo che i lavori possano partire entro due o tre mesi e che gli interventi possano concludersi nel giro di un paio di anni.
Due milioni e 800 mila euro serviranno per il restauro e il completamento del teatro Cicero di Cefal, un milione e 300 mila per la riqualificazione del centro storico di Polizzi Generosa e due milioni e cento per il castello Calatamauro di Contessa Entellina, 8 milioni e duecento per il restauro di Casa Professa e quattro milioni e mezzo per il teatro Garibaldi, entrambi a Palermo.
Il Cicero, il teatro comunale, chiuso da pi di trent'anni, e il Giornale di Sicilia ne chiede la riapertura con una campagna di stampa. La giunta guidata da Simona Vicari si intestata la causa, ha affidato il progetto a un
professionista, che nei giorni scorsi ha spedito un decreto ingiuntivo per ottenere il compenso. La storia non finir davanti a un tribunale perch nelle prossime settimane arriveranno i
soldi. E partir l'appalto. L'affondo che abbiamo dato sul recupero dei beni culturali di Cefal, dalla Cortina Megalitica al nuovo allestimento per l'Antonello da Messina, non poteva prescindere dall'inserimento in questo circuito del Teatro Cicero, ha commentato il sindaco di Cefal, Si-mona Vicari, esprimendo apprezzamento nei confronti dell'assessore ai Beni Culturali, Alessandro Pagano.
Cultura non solo il monumento. anche il teatro dice Pagano . Nel 1865 un censimento cont che in Sicilia c'erano 85 teatri. Noi stiamo cercando di restaurarli per riaccendere il tessuto legato a lirica e prosa. Cos abbiamo fatto per Adrano e Modica. Cos stiamo facendo con Cefal. Cos nei prossimi mesi faremo per Canicatt.
Tra gli obiettivi della Regioneindica Pagano c' pure quello di attivare la rete di castelli medievali. Tra questi rientra quello di Contessa Entellina.
Infine il Centro Storico di Polizzi Generosa. Rivivr con un finanziamento di un milione e 370 mila euro. Soldi che serviranno per una riqualificazione generale e per la pavimentazione di alcune piazze. L'obiettivo quello di rivitalizzare si legge in una nota dell'assessorato il tessuto viario che carrabile che pedonale, con il recupero dell'impostazione esistente senza stravolgere le caratteristiche architettoniche, ambientali e paesaggistiche.
Il senso di questo intervento a Polizzi Generosa spiega in conclusione Pagano uno: recuperare la vivibilit.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news