LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Percorsi giubilali, viaggio d'altri tempi
Anna Astrella
il Giornale - cronaca Roma 2/4/2005

Un viaggio di 48 chilometri tra storia e religione. questo l'obiettivo di Itinerari Giubiliari, la fondazione che coinvolge 11 Comuni del Lazio e la diocesi di Palestrina.
Il progetto mira a recuperare l'antico percorso giubiliare Paliano-Roma per far rivivere il fascino di un viaggio d'altri tempi, un'escursione che sia religiosa e socioculturale allo stesso tempo e che riesca a attirare pellegrini e turisti in modo da garantire il rilancio della zona.
La fondazione presieduta dall'ingegnere Livio Augusto Del Bianco e oltre alla diocesi di Palestrina - guidata dal vescovo Eduardo Davino - coinvolge 11 comuni delle province di Frosinone e di Roma: Cave, Colleferro, Gallicano, Gennazzano, Palestrina, Paliano, Piglio, Serrone-La Formia, Valmontone e Zagarolo. La fondazione intende puntare sulla istituzione di un itinerario storico che partendo dalla provincia di Prosinone arrivi a quella di Roma. Il tutto sar realizzato attraverso il recupero architettonico dei tesori locali, con investimenti su strade romane, tracciati medievali, edifici sacri, cappelle e chiese. Non mancher un'accoglienza per turisti e pellegrini studiata nei minimi particolari; infine sono previste agevolazioni e opportunit esclusive per una sicura riqualificazione del territorio, delle tradizioni e dell'imprenditoria locale. A sottolineare il ruolo centrale che nei secoli la diocesi di Palestrina ha avuto nella storia religiosa il vescovo Eduardo Davino: La nostra diocesi - ha spiegato - sorta nel 313 dopo Cristo, annovera l'ascesa al soglio pontificio di cinque Papi: Clemente III, Niccolo IV, Martino V, Paolo III e Leone XI. La loro opera ha arricchito di storia e di presenze architettoniche i comuni della diocesi che oggi fanno parte di questo itinerario che intende recuperare le radici locali cos da non perdere la nostra identit. I primi siti archeologici sui quali la fondazione investir, grazie ai fondi erogati da Arcus spa, ente pubblico che fa capo al Ministero dell'Economia, sono La casa e la cappella di Santa Maria Goretti e le Catacombe di S. Quirico, nel Comune di Paliano, in provincia di Frosinone, e la tomba di S. Agapito e la chiesa di S.Stefano, a Palestrina, in provincia di Roma. Per il loro restauro sono necessari circa 2 milioni di euro. In generale - spiega l'architetto Paolo Walter D Paola, curatore del progetto - sono tutti luoghi in gravi condizioni e che al contempo rappresentano l'inizio fisico e simbolico di un viaggio che rappresenta un nuovo ingresso per raggiungere Roma, non in auto o in treno, ma in bici o a piedi, immersi nelle bellezze del territorio. Il lungo percorso che corrisponde alla via Latina attraversa tutto il territorio della diocesi di Palestrina tra i monti Prenestini-Ernici e i colli Tuscolani per proseguire nella Valle del Sacco. Tra le novit previste nell'itinerario giubiliare c' un circuito di alberghi, ristoranti e negozi convenzionati per pellegrini e turisti.
Nella realizzazione di questo progetto un ruolo chiave sar giocato dai comuni coinvolti nell'iniziativa: In questo contesto - ha sottolineato Silvano Moffa, sindaco di Colleferro e sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture - sar determinante il ruolo dei sindaci dei Comuni interessati e delle realt locali, dal volontariato, alle associazioni, dagli enti agli imprenditori, per assicurare un concreto sviluppo sostenibile.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news