LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

«Stupinigi recuperata entro il 2008»
STAMPA Torino





Il Vicecommissario dell’Ordine Mauriziano annuncia il piano di ristrutturazione. La Palazzina di Caccia entrerà nella Fondazione delle Residenze Sabaude

«La Palazzina di Caccia di Stupinigi entrerà a far parte della futura "Fondazione delle Residenze Sabaude" e sarà oggetto di una serie di lavori che entro il 2008 ne completeranno il recupero». E' quanto ha annunciato ieri Maurizio Guaitoli, vice commissario della «Fondazione Ordine Mauriziano», incaricata dal ministero degli Interni di gestire e di valorizzare il patrimonio dell'Ordine.
«Intendiamo mettere a sistema tutte le proprietà mauriziane» spiega Guaitoli. «Quelli ospedalieri saranno coinvolti nel sistema sanitario. Mentre il grandioso patrimonio storico immobiliare dell'Ordine, che oltre alla Palazzina di Caccia di Stupinigi comprende tesori religiosi come San Antonio di Ranverso e l'Abbazia di Staffarda, parteciperà al sistema che intende valorizzare i beni culturali del Piemonte. Puntiamo a una piano di ampio respiro, che ci vedrà uniti alla Regione e alle Fondazioni ex bancarie».
L'occasione per parlarne è stata offerta dall'incontro organizzato dall'«Associazione Piemontese Antiquari», presieduta da Roberto Cena, che ha donato alla Palazzina di Caccia un nuovo impianto antifurto. All'appuntamento sono intervenuti il segretario generale della Fondazione Crt Maria Leddi e l'assessore regionale alla Cultura Giampiero Leo.
«La nostra partecipazione alla Fondazione delle Residenze Sabaude - prosegue Guaitoli - permetterà di valorizzare il patrimonio dell'Ordine Mauriziano senza alienarlo, come prescrivono le norme che dobbiamo osservare. In passato si era parlato di cedere la Palazzina di Caccia al Demanio per 400 milioni di euro, pari al dissesto finanziario dell'Ordine. Ma l'ipotesi non era realizzabile, soprattutto a fronte delle cartolarizzazioni di beni pubblici che lo Stato sta promuovendo. La legge ci permette però di conferire in uso i beni dell'Ordine tramite comodato, per garantire la loro valorizzazione. E' la via che intendiamo perseguire».
In attesa che la «Fondazione per le Regge sabaude» venga formalizzata al più presto, come ha assicurato una settimana fa lo stesso ministro Giuliano Urbani, la Palazzina di Caccia di Stupinigi, potrà completare il suo restauro valendosi dei 36,5 milioni di euro messi a disposizione dall'«accordo di programma» sottoscritto con lo Stato dal Presidente della Regione Enzo Ghigo. «Entro il 2006 si potranno già vedere i primi risultati» assicura Guaitoli. «Stupinigi -promette Maria Leddi - continuerà ad avere il sostegno della Fondazione Crt, che nel recupero della Palazzina di Caccia ha finora investito più di 15 milioni di euro».



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news