LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - PONSACCO. Danni dei vandali al monumento
VENERD, 23 AGOSTO 2013 IL TIRRENO - Pontedera




Ponsacco: scritte con lo spray sulla fonte granducale. Lo sdegno dellassessore




PONSACCO I vandali hanno scritto W la . (espressione gergale) sulla fonte granducale allincrocio tra via Riotta e via Marconi, vicino al ponte, usando una bomboletta spray giallo fluorescente. Il danno ingente, perch la fonte granducale un monumento storico tutelato dalla Soprintendenza e il Comune non potr procedere alla ripulitura se non dietro indicazioni della stessa. un gesto di profonda incivilt ha commentato lassessore ai lavori pubblici Floriano Baldacci perch sicuramente saranno giovani vandali che si divertono in questo modo e non hanno rispetto per il proprio paese e i suoi monumenti storici. bene rendere pubblico questo brutto episodio, perch chi ha compiuto il gesto si renda conto della gravit dellatto commesso. La fonte granducale fu costruita nel 1771 ed stata il frutto dei lavori pubblici promossi nel periodo lorenese da Francesco Stefano Lorena (1737-1765), portavoce della politica del granduca Pietro Leopoldo. Le opere di potenziamento della rete viaria toscana sono nate proprio in questo periodo con lo scopo di incrementare commercio e agricoltura. Fu cos che a Ponsacco, oltre alla strada selciata che conduceva ai paesi collinari fino a Volterra e alla Valdicecina, fu costruita nel 1771 la fonte granducale. Dagli inizi del 1819, per un decennio, nella comunit di Ponsacco furono realizzati altri lavori pubblici, e proprio nel 1819 furono eseguiti nuovi lavori alla fonte per facilitare laccesso a quanti se ne servivano, essendo importante per lapprovvigionamento idrico della comunit locale. Scrive lo storico locale Benozzo Gianetti nel libro Ponsacco Castello dalle sette torri: Nel 1820 anneg in questa fonte Serafino Giuntini e da quellepoca il popolo non volle approfittare di quellacqua. Il Comune, perci, deliber la costruzione di unaltra fonte a poche braccia di distanza incanalando lacqua medesima. Nel 1861 il sindaco Vincenzo Colombaioni la restaur facendovi abbellimenti che attualmente si vedono. Elena Iacoponi



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news