LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

San Bianco, per il Comune tutto in regola
20-07-13,IL TIRRENO Piombino




MARCIANA MARINA Le costruzioni sulla collina sopra San Bianco sono regolari. lufficio tecnico del Comune di Marciana Marina, per voce del responsabile Rosario Navarra, a chiarire il percorso urbanistico che sta portando alla realizzazione di quattro unit abitative sulla collina, tramite la riqualificazione di un fabbricato esistente. Un intervento per il quale lassociazione Legambiente ha chiesto al sindaco di Marciana Marina Andrea Ciumei dei chiarimenti pubblici. Il progetto, autorizzato con permesso a costruire n. 29 del 14 novembre 2012, prevede la riqualificazione ambientale di un immobile avente destinazione duso a magazzino per ricavarne quattro unit abitative, attraverso la demolizione del manufatto esistente. Lamministrazione comunale spiega che il magazzino esistente disposto su due piani, di cui uno al piano terreno e uno al piano seminterrato ed stato costruito in forza alla concessione edilizia n. 182 del 11 gennaio 1982 e alle successive varianti, mentre il locale seminterrato, sempre con destinazione a magazzino, stato oggetto di condono edilizio con la sanatoria n. 69 del 2 agosto 2002. Si tratta, in sostanza, di un immobile della superficie di circa 250 metri quadrati spiega il responsabile Rosario Navarra oltre che una parte abusiva di 90 metri quadrati circa, oggetto nel progetto di sola demolizione, per ottemperare ad unordinanza di demolizione. Il progetto, nel rispetto dello strumento urbanistico vigente prevede la demolizione dell'intero manufatto e la sua ricostruzione, nellambito della volumetria esistente, oltre che un lieve ampliamento distribuito equamente su ogni nuova unit immobiliare determinandone la realizzazione di quattro unit immobiliari di circa settanta metri quadrati ciascuna. Il progetto, come si evince negli elaborati grafici non ha comportato nessuno sbancamento, salvo quello strettamente necessario per le fondazioni e nessun tipo di abbattimento di essenze arboree. Per il Comune di Marciana Marina, insomma, le edificazioni a San Bianco sono consentite dal regolamento edilizio. Si fa rilevare inoltre che la redistribuzione dei volumi autorizzati stata disposta dalla Soprintendenza che ha vincolato e imposto pertanto che il recupero delle volumetrie avvenisse con nuova distribuzione sfalzata e non compatta, il tutto per uniformare il contesto con le altre abitazioni costruite e quelle in corso di realizzazione. In realt il Comune fa sapere di aver gi effettuato un sopralluogo nel cantiere, ravvisandone alcune lievi difformit spiega Navarra soprattutto nel rispetto delle distanze dai confini, imponendo la demolizione di alcuni elementi strutturali difformi al progetto approvato. La risposta non convince affatto Legambiente. Prendiamo atto che nellarea esistevano volumi abusivi oggetto di condono spiegano dallassociazione e, come avevamo anticipato, una parte abusiva di 90 metri quadrati sulla quale pendeva unordinanza di demolizione degli anni 90. Ci chiediamo se questi volumi abusivi siano stati conteggiati tra i volumi che hanno consentito, foto e progetto alla mano, un ampliamento che non sembra davvero "lieve" per una "ristrutturazione" urbanistica che trasforma magazzini ed abusi "privi pertanto di alcunch valore ambientale e storico" in ben pi lucrose abitazioni in un'area di grandissimo valore paesaggistico e panoramico.



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news