LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - Reggia, un vertice da Bray il sindaco contro i burocrati
ANTONIO FERRARA
La Repubblica 21/07/2013, pagina 1 sezione NAPOLI




BASTA un giro nella Reggia di Caserta per incontrare transenne dappertutto, messe l per scongiurare il pericolo di nuovi crolli. A fine maggio un elemento in marmo della facciata, lesionato e sul punto di staccarsi, fu rimosso dai vigili del fuoco. Da allora la facciata su piazza Carlo III interdetta, le erbacce spuntano tra i marciapiedi. E capita anche di trovare auto e qualche moto di grossa cilindrata parcheggiate all' interno dell' edificio. UN EDIFICIO che patrimonio Unesco dal 1997 assieme al Belvedere di San Leucio e all' Acquedotto carolino. Del destino del complesso vanvitelliano si parler domani mattina, a Roma, in un incontro convocato dal ministro per i Beni e le attivit culturali Massimo Bray, con il sindaco Pio Del Gaudio, la soprintendente Paola Raffaella David, il prefetto Carmela Pagano, il direttore regionale dei Beni culturali Gregorio Angelini, il capo di gabinetto della Difesa, Agenzia del demanio, Regione Campania e Provincia di Caserta. Andr - denuncia il sindaco Pio Del Gaudio - a confrontarmi con un ministro capace in un contesto che non sopporto pi, fatto di livree, quadri, sale fantastiche. Questo sistema alimentato da funzionari che stanno affossando i beni culturali. Bray persona valida, ma se si far inghiottire dall' apparato burocratico, neanche lui riuscir a dare risposte. Sullo sfondo la discussione su come mettere a sistema il patrimonio Unesco. Serve autonomia finanziaria e nuovi modelli di gestione - annuncia il sindaco - chieder l' integrazione del monumento con la citt. La Reggia non pu essere come una "Citt del Vaticano", noi subiamo il monumento, come amministrazione abbiamo le mani legatee non possiamo migliorare una gestione pessima. Confido molto nelle capacit del ministro. Dopo i crolli, la soprintendenza ha stilato un progetto di restauro da 22 milioni di euro. Il primo lotto funzionale sar coperto con i fondi del Programma operativo interregionale "Attrattori culturali naturali e turismo" per 9,3 milioni di euro. Prevista la stipula dell' accordo attuativo con la Regione Campania per rendere operativo il programma. Nelle more, il ministero ha predisposto la documentazione preparatoria per l' appalto dei lavori: un primo stralcio riguarder la facciata ovest, la facciata sud, parte della facciata este del cortile numero 1. La Reggia nel 2012 stata visitata da 531.160 persone, biglietto da 10 euro, met a ingresso gratuito, incassi per 1,8 milioni di euro. Questi soldi devono restare a Caserta - propone il sindaco - e chiediamo con forza la soprintendenza speciale, autonoma. E l' Aeronautica militare deve restare nella Reggia, grazie a loro c' la manutenzione. La Reggia, ma non solo, rende ricca la provincia casertana. Abbiamo un patrimonio immenso - spiega Jolanda Capriglione, presidente del club Unesco di Caserta - con sei musei diocesani, almeno 10 archeologici, i musei civici, manca un coordinamento di questo sistema. E abbiamo un convitato di pietra, che la Reggia di Caserta - sbotta la Capriglione - ancora priva di piano di gestione. La Reggia, mi creda, malinconica. Cos rischia di morire. A pochi chilometri ecco il Belvedere di San Leucio, una bomboniera tenuta davvero bene. La gestisce il Comune di Caserta, con 10 dipendenti: 3 euro per visitarla, 7 con la guida. Fa 30 mila visitatori l' anno, affascinano i telai per tessere la seta, le stanze arredate, la grande vasca da bagno ovale della regina Maria Carolina, i magnifici giardini mantenuti benissimo grazie al lavoro di un solo giardiniere. San Leucio, il luogo delle sperimentazioni sociali dei Borbone, potrebbe essere collegato alla Reggia aprendo un cancello. Abbiamo chiesto di istituire un servizio navetta elettrico per portare i turisti dal Parco a San Leucio, niente da fare racconta sconsolato il sindaco Del Gaudio. Figuriamoci a parlare di biglietto integrato Reggia-San Leucio. La soprintendente David preferisce non parlare. Eppure il sito Unesco unico, e Caserta rischia di scendere quest' anno sotto il mezzo milione di visitatori, il che farebbe uscire la Reggia dal club dei dieci siti pi visitati d' Italia. (5/continua)



news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news