LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FASANO -Proteste a Fasano. Gi le mani dai Portici Non si pu vendere
Gazzetta del Mezzogiorno, 25/05/2013

Il complesso dei Portici delle Teresiane, come facilmente immaginabile e come da noi opportunamente sottolineato in consiglio comunale, per i suoi aspetti architettonici e documentali stato ufficialmente dichiarato bene di particolare interesse culturale dalla Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici, ed quindi meritevole di salvaguardia e tutela, come si legge nella notifica da poco recapitata al Comune di Fasano, attuale proprietario dellimmobile, dalla Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia. Aveva dunque ragione il prof. Vito Bianchi, rappresentante del movimento in Comune, quando ha sollevato nellassise consiliare, alcuni mesi fa, il problema dellinalienabilit di una struttura legata alla storia e allidentit di Fasano.

Ancora oggi prosegue Bianchi i locali incautamente messi in vendita da chi governa questa citt non sono alienabili. Affinch possano essere venduti, non baster chiedere una semplice autorizzazione al Ministero dei Beni Culturali: bisogner motivarla adeguatamente, non solo esplicitando la destinazione duso in atto di ciascun locale, ma anche indicando il programma delle misure necessarie ad assicurare la conservazione del bene, la destinazione duso prevista (che deve essere ovviamente compatibile con un bene culturale) e le modalit di fruizione pubblica. Ci vuol dire che, quandanche un domani giungesse lautorizzazione ministeriale alla vendita, in quanto bene culturale ciascun locale venduto sar sottoposto a norme particolarmente stringenti in relazione al suo utilizzo, e dovr essere reso fruibile, in forme coerenti col suo valore storico-culturale, per luso della collettivit.

Gli eventuali privati acquirenti vedranno perci notevolmente ridotte le possibilit di intervento sullimmobile e, in pi, dovranno rendere libera la godibilit pubblica, in qualsiasi momento e in qualsiasi condizione, anche per semplici visite concordate fuori orario. Verr in definitiva limitato luso privato a vantaggio del pubblico, com norma per i beni culturali. Pertanto aggiunge Bianchi mi chiedo se, qualora il Ministero fra qualche tempo autorizzasse la vendita, gli eventuali acquirenti troveranno ancora conveniente spendere del denaro per acquisire dei beni su cui non potranno intervenire granch e che, anzi, dovranno essere messi a disposizione di chiunque, per pubblica visita, senza restrizioni. Vale la pena rischiare? E come pu passare sotto silenzio lidea che lamministrazione-Di Bari venda (anzi, svenda) uno dei monumenti pi importanti del centro storico fasanese, per far cassa e sanare la cattiva gestione delle risorse comunali? Credo che un moto di indignazione non possa non esplodere in coloro che, associazioni culturali o semplici cittadini, con la perdita dei Portici delle Teresiane vedono immiserito il patrimonio pubblico, e dileggiata la memoria comune dei Fasanesi, nel nome di meri calcoli ragionieristici. Si vogliono svendere i gioielli di famiglia, quelli di incommensurabile valore storico-artistico: la cittadinanza non pu restare inerte dinanzi al dileggio delle nostre memorie. Non il momento di silenziose ipocrisie: chi desidera la valorizzazione, e non la svendita dei beni culturali, chi ha a cuore la storia e le sorti della nostra citt, si faccia sentire. Viceversa, sar complice delle scelte scellerate dellodierna giunta comunale.



news

17-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news