LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO-Stop al restauro dei monumenti. Il Tar ordina: rifare l'appalto
Armando Stella
Corriere della Sera-Milano, 10/05/2013


Accolto il ricorso di due gruppi di aziende escluse dalla gara. Slitta la pulizia di 12 monumenti


La statua di Costantino I (Salmoirago)
L'imperatore Costantino senza smalto, nell'anno delle celebrazioni, aspettava il restauro e deve sottostare a un editto. Il Tar ha ordinato ieri la sospensione dell'appalto per il restyling di dodici monumenti pubblici, tra cui il bronzo di Flavio Valerio Aurelio il Grande in San Lorenzo. Accolti i ricorsi degli sponsor esclusi dalla gara, la procedura di assegnazione da rifare: Sussistono gli estremi del grave pregiudizio, scrivono i giudici della prima sezione, spiegando che il Comune avrebbe estromesso due gruppi di aziende (su tre) per un'interpretazione erronea della legge. Effetto immediato: quelle imprese vanno riammesse. Effetto di lungo periodo: i cantieri apriranno in ritardo. L'udienza nel merito in calendario il 4 dicembre. Prendiamo atto dell'ordinanza del Tar, ora la esamineremo punto per punto, commenta l'assessore ai Lavori pubblici, Carmela Rozza. Il Comune si appeller al consiglio di Stato? Presto per dirlo: Per noi resta fondamentale il rispetto delle regole. In particolare: la trasparenza e la certificazione legale. Il bando per la pulizia delle statue una partita da 1,85 milioni di euro. La giunta Pisapia ha scelto lo strumento dei cantieri pubblicitari: gli sponsor pagano i restauri sui monumenti e possono finanziare gli interventi con i poster sui ponteggi. Per capire cos' andato storto, adesso, bisogna tornare all'8 marzo scorso.
Alla gara si presentano tre gruppi del settore affissioni: Tmc Pubblicit con Acone associati ed Externa; la capofila Arp con Bs Urban, Neopolis, Mcs; la capocordata Quadro Advertising con Urban Vision, Vg, One e Vat. La commissione di valutazione accetta la busta di Tmc ed esclude per carenze documentali gli altri consorzi. Seguono i ricorsi, l'udienza e l'ordinanza di ieri. Siamo d'accordo che vengano riammessi i nostri concorrenti - dice Giovanni Mongini, amministratore di Tmc -. Abbiamo le carte in regola per vincere. Nel pacchetto dei monumenti in rovina, oltre a Costantino I, ci sono tra gli altri il patriota Missori, Leonardo da Vinci in piazza Scala e Napoleone III al Parco Sempione. Il bando prevede 400 giorni di lavori.

Armando Stella
10 maggio 2013 | 14:28



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news