LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Villa Blanc diventa scuola per manager. Italia Nostra: Il parco? Chiuso al pubblico
di Nello Trocchia
9 maggio 2013



Villa Blanc, tra le pi belle ville storiche di Roma, e il suo immenso parco sono abbandonati da anni. La Luiss, luniversit di Confindustria, lha comprata allasta, nel 1997, per 6 miliardi e mezzo di vecchie lire e, nel dicembre scorso, ha avviato i lavori. Ospiter una prestigiosa business school. I comitati cittadini e lassociazione ambientalista Italia Nostra sono sul piede di guerra: Hanno riservato al municipio unarea, in zona scoscesa, di soli 4 mila metri quadri sui 47 mila mq acquistati dallateneo privato dallo Stato, una riserva indiana. Il parco della villa spiegano invece, sar aperto solo nei festivi. La villa sar sorvegliata tutti i giorni dalla vigilanza disposta dalla Luiss. Non pensiamo che lo scopo funzionale di una scuola sia compatibile con lesigenza di conservazione della villa. Cos si trasformer denuncia il presidente del comitato Adolfo Rinaldi in un centro universitario con auto allinterno e il parco smembrato. Il piano regolatore destinava quellarea a verde pubblico. Anche sul restauro della villa, il professore e architetto Paolo Portoghesi chiede spiegazioni: Dovrebbe essere garantita la conservazione, ma garanzie in questo senso non ci sono. La Luiss chiarisca le intenzioni del restauro e sia coerente, come universit, con la sua missione culturale. Il direttore delluniversit privata Luiss Pier Luigi Celli a ilfattoquotidiano.it spiega: Quella villa propriet privata, una concessione liberale lasciarla ai cittadini nei giorni festivi, avremmo potuto anche non farlo. Entreranno al massimo una ventina di auto e piante e vegetazione non saranno toccate. Sul restauro precisa seguo le indicazioni della Sovrintendenza, non certo dei cittadini. Sulla possibilit di uno scambio con unaltra sede congrua, Celli chiude: Stiamo spendendo 25 milioni di euro, il Comune ha avuto, in passato, la possibilit di acquisirla ma ha rifiutato. Noi andiamo avanti, a meno che il comune non paghi lintero valore della villa. Ora i cittadini sperano nel nuovo Sindaco di Roma e nel ricorso al Tar

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/09/villa-blanc-sara-scuola-privata-per-manager-cittadini-e-italia-nostra-contro-luiss/231620/


news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news