LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Speculazione sull'edilizia: un nuovo sacco
LA SICILIA Luned 18 Marzo 2013 Siracusa


La speculazione edilizia: un nuovo sacco per Siracusa.
Ne convinto Orazio Musumesi dell'associazione Comunit civica Cassibile-Fontane Bianche, secondo cui la citt ha non solo il diritto, ma anche il dovere d'indignarsi ed agire per fermare la speculazione.
Se interveniamo solo perch l'amministrazione di Siracusa si ostina a non voler vedere l'espansione urbanistica lungo tutta la costa, soprattutto Fontane Bianche abbandonata a se stessa con le strade ridotte a mulattiere, con una illuminazione a macchia di leopardo senza servizi e senza un serio e realistico progetto di arredo urbano. Potrebbe essere questa la Nuova Citt, recuperare quello che possibile e valorizzare di pi i quartieri pi a rischio. Se questa scelta non viene fatta chiediamo agli amministratori di non opporsi alla richiesta di autonomia comunale in quanto gli operatori turistici di Cassibile-Fontane Bianche non possono pi tollerare n attendere che il Comune non li supporti nei loro sforzi per sviluppare le loro aziende e dare maggiore occupazione.
A che serve - si domanda Musumeci - continuare a parlare di recupero del centro storico (Ortigia e Borgata) se invece si vuole lasciare costruire 500 villette nuove di zecca con il conseguente ulteriore spopolamento dei due quartieri storici?
Ma cosa deve ancora succedere a questa citt per vedere indignare i suoi cittadini? Se la classe dirigente che amministra il Comune e la Provincia pensa a tutto ci che distrugge urbanisticamente con il suo tessuto sociale, culturale e civile, si comprende benissimo - conclude Musumeci - perch Siracusa viene scippata di tutto: Banca d'Italia, ferrovie dello Stato solo per citare gli esempi pi eclatanti, mentre gli investimenti pubblici e privati non partono nella zona industriale e le opere pubbliche necessarie per lo sviluppo turistico di Siracusa (teatro comunale, circuito automobilistico) continuano ad essere le eterne incompiute. Ma potremmo continuare con lo stato di abbandono di tutti i siti archeologici ed ambientali della provincia. Certamente Siracusa merita di pi e di meglio.


18/03/2013



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news